Girelle nutella e cocco

Per far felici i vostri bambini, con una merenda semplice e genuina, preparate le girelle nutella e cocco!

girelle-nutella-e-cocco

 

 

Le girelle, sono delle soffici merendine, preparate con una base di di pasta biscotto, che dopo la cottura, viene farcito con la Nutella. Viene fatto raffreddare in frigorifero, tagliato successivamente a fettine, passate nel cioccolato fuso e poi nella farina di cocco.

Le girelle alla Nutella sono un’ottima idea da realizzare per le feste dei vostri bambini e state sicuri che farete la felicità di tutti!

Girelle nutella e cocco

Ingredienti per la pasta biscotto:

4 uova

100 g di farina

100 g di zucchero

Per farcire

1 barattolo di crema di nocciole

100 g di cioccolato

farina di cocco

Preparazione:

Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli. Montate gli albumi a neve.

In un altro recipiente, sbattete i tuorli con lo zucchero, fino a quando saranno gonfi e chiari, poi unite la farina un cucchiaio alla volta e mescolate ancora fino a che non risulti un composto molto denso. Unite al composto gli albumi montati a neve, con molta cautela e delicatezza.

Stendete l’impasto sul piatto del forno ricoperto di carta oleata imburrata, livellando con una spatola di legno. Mettete in forno già caldo a 200° e fate cuocere per 8/9 minuti.

Bagnate un canovaccio pulito, strizzatelo bene. Togliete dal forno la pasta biscotto, giratela sul canovaccio, eliminate la carta forno e arrotolate. Lasciate per qualche minuto, poi srotolate di nuovo, spalmate la Nutella e arrotolate nuovamente.

Arrotolate il dolce in un foglio di carta d’alluminio, fate intiepidire, poi mettete in frigorifero. Quando sarà freddo, tagliatelo a fettine. Fondete il cioccolato, intingete la base delle girelle, per circa mezzo cm e passatele sulla farina di cocco. Poggiate su un vassoio e fate raffreddare.

girelle-nutella-e-cocco-2

 

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Continuate a seguirmi anche su facebook

https://www.facebook.com/dolcidasognoo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *