Gelatina di susine e mele

La gelatina di susine e mele unisce due dei più gustosi frutti di fine estate. Una delizia per la colazione e la merenda, da spalmare semplicemente sul pane o per farcire golose crostate.

gelatina di susine e mele

Ingredienti:

2 kg susine

1 kg mele non troppo mature

zucchero q.b.

Preparazione

Lavate le mele, tagliatele a pezzi senza sbucciarle e trasferitele in una casseruola capiente dai bordi alti. Lavate accuratamente le susine, privatele del nocciolo, tagliatele a tocchetti e unitele alle mele.

Mettete la frutta sul fuoco per il tempo necessario a farla disfare, filtratela attraverso un setaccio, pesate il succo ricavato e mescolatelo a pari (o meno) quantità di zucchero.

Rimettete sul fuoco e fate sobbollire dolcemente, così che la gelatina prenda la giusta consistenza.

Versate la confettura bollente nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli e appoggiateli a testa in giù.

Quando saranno freddi, etichettateli e conservateli in luogo fresco e asciutto.

gelatina di susine e mele 2

Se volete potrete scaricare gratis le mie etichette cliccando qui.

gelatina di susine e mele 3 Le confetture così confezionate potranno essere un regalo carino per i vostri amici golosoni!

gelatina di susine e mele 4

Qualche notizia in più sulle gelatine…

Nella preparazione delle gelatine è preferibile non sbucciare la frutta (a meno che la ricetta non lo richieda), perchè sotto la buccia si trova la maggior quantità di pectina.

Inoltre la frutta non dovrebbe essere eccessivamente matura, poichè la pectina è presente in alta concentrazione nella frutta acerba.

La presenza di questa sostanza naturale è infatti molto importante per ottenere una gelatina di giusta consistenza.

Per verificare il giusto grado di cottura di una gelatina, versarne una goccia su un piatto freddo, se essa rimarrà densa e non presenterà un bordo acquoso è pronta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi