Ciambella rustica al miele

La ciambella rustica al miele è un dolce da colazione, che si mantiene soffice per diversi giorni; anzi, per dirla tutta, da il meglio di sè dal giorno successivo alla preparazione. Potete servirla anche per accompagnare il tè pomeridiano, non si sbriciola, e anche se è soffice, può essere anche inzuppata. Non vi resta che provarla!

Ciambella rustica al miele.jpg

Ciambella rustica al miele

Ingredienti per uno stampo da 22-24 cm

250 g di farina semi integrale di farro

3 uova

50 g di zucchero di canna

150 g di miele

100 ml olio di semi

50 ml di latte

1 bustina di lievito

Per lo stampo

burro q.b.

2 cucchiai di zucchero semolato

torta rustica al miele.jpg

Preparazione

Accendete il forno a 180°. Imburrate bene uno stampo per ciambella e cospargetelo di zucchero, poi eliminate l’eccesso.

Miscelate insieme la farina ed il lievito. In una ciotola a parte, lavorate insieme, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero per alcuni minuti, fino a quando diventano gonfie e chiare, poi unite il miele, l’olio ed il latte, sempre continuando a lavorare.

Aggiungete gradatamente la farina, continuando a lavorare con le fruste finché l’impasto non è liscio e senza grumi. Versate il composto nello stampo e mettete la torta in forno per 30-35 minuti. Se dovesse colorirsi troppo, dopo mezz’ora coprite la ciambella con della carta di alluminio.

Lasciatela intiepidire nello stampo per 10 minuti prima di sformarla su una griglia per dolci.

Una volta che la ciambella rustica al miele sarà completamente fredda, potrete cospargerla leggermente con dello zucchero a velo.

Questa ciambella si mantiene soffice anche per una settimana, se avete l’accortezza di riporla sotto una campana per dolci o se la coprirete con della pellicola.

torta rustica al miele

Se questa ricetta vi è piaciuta, condividetela sui social. Seguitemi anche sulla pagina facebook

Dolci da sogno

Vi aspetto numerosi, non mancate!

Vi ricordo inoltre che potrete trovarmi anche su:

twitter, google+, instagram, pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi