Biscotti da latte o dormienti

I biscotti da latte o dormienti sono dei biscotti ottimi per la colazione. Morbidi e sufficientemente fragranti, non si sbriciolano e sono quindi perfetti da inzuppare nel latte, inoltre grazie all’ammoniaca utilizzata come agente lievitante si conservano a lungo. Veloci da preparare, hanno però bisogno di un lungo riposo prima della cottura, ecco perché sono chiamati anche biscotti dormienti. Vi basterà preparare l’impasto la sera, coprirlo e lasciarlo riposare tutta la notte, per cuocerli poi la mattina seguente.

Biscotti da latte o dormienti

Biscotti da latte o dormienti

Ingredienti per circa 60 biscotti:

1 Kg di farina 00

400 g di zucchero + quello per la finitura

8 uova

scorza grattugiata di un limone o un’arancia

200 g di olio d’oliva (delicato)

1 bustina (20 g) ammoniaca

Biscotti da latte o dormienti

Preparazione

Potrete preparare i biscotti sia con un’impastatrice che a mano, ricordate che alla fine dovrete ottenere un impasto morbido, omogeneo e un po’ appiccicoso. Non unite quindi altra farina, altrimenti i biscotti risulteranno duri.

In una ciotola abbastanza ampia, versate lo zucchero, la farina e la scorza di limone. Unite le uova e l’olio e iniziate ad impastare con una forchetta. Sciogliete l’ammoniaca nel latte a temperatura ambiente ed unitela al composto. Lavoratelo velocemente, fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi; copritelo e lasciatelo riposare per almeno 12 ore.

Infarinate leggermente (davvero pochissima farina, perché la pasta non dovrà asciugarsi troppo, altrimenti non si attaccherà lo zucchero) un piano di lavoro, poi lavorate la pasta in modo da formare dei cordoncini di circa 2 cm di spessore, tagliate i biscotti della lunghezza di circa 7-8 cm.

Preriscaldate il forno a 180°. In un vassoietto versate lo zucchero semolato. Rotolate ogni biscotto nello zucchero, poi posizionatelo su una teglia ricoperta di carta forno, distanziati fra loro.

Cuocete i biscotti per 14-15 minuti, o fino a quando risulteranno dorati in superficie.

Biscotti da latte o dormienti

Fate raffreddare i biscotti su una griglia per dolci prima di riporli in una scatola di latta. Si conservano morbidi per una settimana.

Provate i biscotti da latte o dormienti per la vostra colazione!

Biscotti da latte o dormienti

Torna a trovarmi, ti aspetto per offrirti tante altre golose ricette!

E per restare in contatto seguimi sui social…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *