Dolci da sogno

Made With Love
Pavlova con melagrana, un dolce goloso ed elegante

Pavlova con melagrana, un dolce goloso ed elegante

La pavlova con melagrana è un dolce semplice e veloce da realizzare; il suo involucro dolce e friabile, racchiude al suo interno una nuvola di panna montata, sormontata da una gelatina e tanti chicchi leggermente asprigni e di un bel rosso rubino.  Un dolce buonissimo ed elegante, che potrete servire anche nelle grandi occasioni. A guardarla non vi viene l’acquolina in bocca? Tutto quello che vi occorre per preparare questo splendido dolce sono: albumi, zucchero, panna montata e melagrana. Per quanto riguarda la maizena e l’aceto bianco, potete anche ometterli, anche se aiutano a stabilizzare la meringa. Anche la colla di pesce non è necessaria, l’ho utilizzata per velocizzare la preparazione della gelatina, ma se preferite potete cuocerla un po’ più a lungo, fino ad ottenere uno sciroppo abbastanza denso. Non vi resta che mettervi al lavoro…

foodphotography foodstyling

 

Pavlova con melagrana

Ingredienti

Per la meringa

3 albumi (100 g)

1 pizzico di sale

100 g di zucchero semolato

50 g di zucchero a velo

1 cucchiaio raso di maizena

1 cucchiaino da tè di aceto bianco

Per il ripieno

250 ml di panna fresca

2 cucchiai di zucchero

Per la gelatina di melagrana

150 g di chicchi di melagrana (100 g di succo)

50 g di zucchero semolato

1 foglio di colla di pesce

Per guarnire

chicchi di melagrana

Pavlova con melagrana




Preparazione

Preriscaldate il forno a 110 ° C.

Mettete gli albumi nella planetaria perfettamente pulita ed asciutta, aggiungete un pizzico di sale e azionatela.

Quando i bianchi iniziano a rassodarsi, aggiungete gradatamente lo zucchero semolato, poi quello a velo.

Continuate a montare la meringa fino a quando non sarà soda. Setacciate la maizena direttamente sul composto e incorporatela delicatamente per non sgonfiare il composto. Aggiungete anche l’aceto.

Su una teglia rivestita con carta da forno, disegnate la sagoma di un cerchio di circa 18 cm di diametro. Disponete l’impasto all’interno della sagoma circolare. Con un cucchiaio, date una forma ai bordi, e create al centro una leggera cavità.

Infornate e cuocete la meringa per 1 ora e mezza.

Nel frattempo, preparate la gelatina. Tagliate la melagrana a metà e sgranate i chicchi, eliminando completamente la pellicola bianca che li avvolge, perché amara.

Mettete i chicchi nello schiacciapatate e premete bene per ottenere quanto più succo possibile; versatelo in un pentolino, aggiungete lo zucchero, ponetelo sul fuoco e mescolate fino a quando sarà completamente sciolto. Aggiungete un foglio di gelatina, precedentemente ammollato in acqua fredda e ben strizzato, mescolate e spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare il succo.

Montate la panna ben fredda con lo zucchero. All’ultimo momento, farcite la meringa con la panna montata, guarnite con i semi di melograno fresco e bagnateli con la gelatina.

La pavlova con melagrana è pronta per essere servita!

foodphotography foodstyling

 

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta 🙂

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Dolci da sogno…

o sui  maggiori social: twittergoogle+, instagrampinterest

A presto!

Torna alla home

Pavlova con melagrana






Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.