Zeppole di San Giuseppe

Le zeppole di San Giuseppe, sono il dolce tipico della festa del papà,  in omaggio al padre più famoso della storia San Giuseppe.

Secondo la tradizione popolare sembra che San Giuseppe, oltre a fare il falegname, dovette vendere frittelle per poter mantenere la famiglia in terra straniera e, per questo motivo, i romani gli diedero l’appellativo di “frittellaro”, proprio per questo motivo, in tutta Italia, le zeppole sono i dolci tipici della festa del papà, preparati per festeggiare e celebrare la figura di San Giuseppe.

CIMG7307

Per le Zeppole di San Giuseppe possono essere fritte o al forno, entrambe vengono farcite  con crema pasticciera, e decorate con amarene sciroppate. 

Per prepararle si usa la pasta choux, conosciuta anche come pasta bignè, viene cotta in due tempi: la prima in un tegame sul fuoco , e la seconda in forno.

Ingredienti per  l’impasto delle zeppole

250 g di farina

250 g di acqua

200 g di burro

un pizzico di sale

Un cucchiaio di zucchero semolato

6 uova

Ingredienti per la crema 

4 tuorli + 1 uovo

6 cucchiai colmi di zucchero

6 cucchiai rasi di farina

6 bicchieri di latte

bucce di limone

Occorrono inoltre

amarene sciroppate

zucchero a velo

In un tegame fare bollire l’acqua il burro lo zucchero e il sale, quando inizierà a bollire, buttare la farina tutta in un colpo e girare fino a quando, l’impasto, si staccherà dalla pareti  e formerà una palla, ci vorà solo qualche minuto.

Togliere il tegame dal fuoco, battere leggermente le uova e unirle al composto un po alla volta, mescolando bene fino a che saranno ben amalgamate.

Trasferire l’impasto un un sac à poche con beccuccio a stella, spremere l’impasto su una teglia ricoperta di carta forno, formando delle spirali.

Cuocere in forno a 180° per circa 30- 40′.

Fate raffreddare, nel frattempo preparate la crema pasticciera.

Sbattere le uova con lo zucchero unire la farina e diluire con il latte caldo. Tagliare due o tre pezzi di buccia del limone senza la parte bianca, metterla nella crema, porre la pentola sul fuoco medio basso e girare continuamente fino a che la crema sarà densa, togliere dal fuoco, coprirla per evitare la pellicina e lasciare raffreddare,

Con una siringa mettere un po di crema all’interno della zeppola, versare altra crema in in sac à poche e formare piccole spirali sulle zeppole, decorare con un amarena e cospargerle di zucchero a velo.

CIMG7309 CIMG7308

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Le zeppole di San giuseppe
    Sono molto buone 🙂
    Brava

Rispondi