Red velvet cake pops per S. Valentino

Deliziosi bocconcini di torta, ricoperti di cioccolato, una vera delizia! 

Per S. valentino, ho utilizzato una red velvet e del cioccolato bianco, piccoli cuori di pasta di zucchero per decorare, sono subito pronti, una vera bontà, tutta in un boccone!

Vediamo come prepararli… 

x 8/10 cake pops
100 g di red velvet
1 cucchiaio di marmellata di mirtilli
150 g di cioccolato bianco
poca pasta di zucchero per decorare
bastoncini per cake pops
stampo in silicone per cake pos



Per preparare la red velvet:

60 g di burro (morbido)

1 uovo

150 g di zucchero

1 cucchiaino di cacao in polvere

1 cucchiaino di colorante rosso
1 fiala aroma alla vaniglia

120 g di latticello (buttermilk)

150 g di farina

1 cucchiaino di lievito in polvere

1/2 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di aceto balsamico

1/2 cucchiaino di bicarbonato



Montate il burro con lo zucchero e unite le uova, fino a ottenere una crema spumosa.
Aggiungete alla crema il cacao, il colorante rosso , la vaniglia e mescolate. 
Poi, metteteci il latticello (se non riuscite a reperirlo potrete prepararlo mescolando del latte fresco scremato a dello yogurt magro in proporzioni uguali), e la farina con il lievito. 

In una ciotolina mescolate l’aceto al bicarbonato e al sale: unite al composto rosso e mescolate bene.


Trasferite il composto in una teglia imburrata e infarinata o se preferite nei pirottini per cup cake e infornate per 15/20 min in forno preriscaldato a 180°C.

Quando la red velvet, sarà raffreddata, prenderne 100 g e sbriciolarli finemente, aggiungere un cucchiaio di marmellata di mirtilli e impastare bene.

Prendere il cioccolato bianco e fonderlo nel microonde o a bagnomaria, con l’aiuto di un cucchiaino distribuirlo all’interno dello stampo, coprendo anche le pareti, togliere l’eccesso e fare rassodare (per velocizzare l’operazione si può mettere in frigo).

Prendere l’impasto di red velvet e distribuirli all’interno del cake pops, pressando leggermente e lasciando qualche mm di spazio dal bordo superiore.

Riempire lo stampo con altro cioccolato fuso, se necessario livellare con un coltello per asportare gli eccessi di cioccolato. Fare raffreddare, estrarre delicatamente e decorare con dei cuoricini di pasta di zucchero.

Se volete donarli, confezionateli con un piccolo sacchetto di cellophane chiuso da un nastrino di raso rosso.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Ma sei un’artista dei dolci!!!!!Complimenti…sono rimasta senza parole di fronte al tuo blog e alle tue creazioni…veramente stupende….ti auguro una buona giornata!!!P.S. felice di essere una tua follower

    1. Grazie per i complimenti, mi fa piacere che sei una mia follower! 😉

  2. PAOLA says:

    Ma sei bravissima! Mi piace tanto preparare dolci e altrettanto mangiarli, ma le mie decorazioni lasciano molto a desiderare. Anche se non riuscirò mai a fare i capolavori che fai tu ti seguirò molto volentieri. Chissà magari a furia di guardare……
    Ciao Paola

    1. Ciao Paola, è solo una questione di pratica… io ho imparato provando e riprovando (e anche sbagliando!).
      Buon lavoro 😉

  3. Cristina D. says:

    Cinzia, te l’ho già detto che hai una fantasia strepitosa ?

  4. Reneesme says:

    che meraviglia questi cake pops, un’idea davvero carina!

    1. grazie Reneesme 🙂

  5. Dani says:

    Fai delle cosa SPETTACOLARI fattelo dire *_*

    1. Grazie Dani, sei sempre molto gentile!!!!

  6. ma che belli!! ti posso chiedere di che marca sono gli stampini??

Rispondi