Ciliegie al rum, una deliziosa conserva

Oggi vi lascio la ricetta delle ciliegie al rum. Adoro le ciliegie, dolci e succose, sono uno dei mie frutti preferiti, peccato che maturano in fretta e durano pochissimo. Quest’anno la mia pianta di ciliegie è stata molto generosa, quindi oltre alla marmellata, ho pensato di conservarne una parte nel liquore. La ricetta è molto semplice, ed è forse il modo più veloce per conservarle. Vi basterà scegliere delle ciliegie, sode e senza buchi o ammaccature, tagliare via solo una parte del picciolo e riempire i vasetti con uno sciroppo di zucchero e il rum, sigillare con un tappo e aggiungere l’etichetta, tutto il resto lo farà il tempo… Che dite le volete provare? Tenete conto che la quantità di sciroppo da aggiungere è solo indicativa, molto dipende dal gusto personale, dal tipo di ciliegie utilizzate e dal loro grado di maturazione. Tuttavia, fate in modo che la quantità di alcol sia superiore a quella dello sciroppo.

Ciliegie al rum

Ciliegie al rum

Ingredienti:

1 kg di ciliegie

100 ml di acqua

300 g di zucchero

Rum q.b.

barattolini di vetro

pressini di plastica

tappi

etichette ovali effetto cartone AVERY

Ciliegie sotto spirito

Preparazione

Versate l’acqua e lo zucchero in un pentolino, ponetelo sul fuoco e fate sciogliere quest’ultimo a fiamma bassa. Spegnete e fate raffreddare.

Lavate le ciliegie, scolatele e fatele asciugare su un telo pulito. Scartate quelle con buchi e ammaccature. Tagliate il picciolo a circa 1,5-2 cm dalla sua attaccatura, senza staccarlo dalla ciliegia.

Lavate bene dei barattoli, asciugateli e riempiteli con le ciliegie. Versate sulle ciliegie lo sciroppo di zucchero fino ad arrivare a circa 1/3 del barattolo, riempite con il rum fino a 1,5 cm dall’imboccatura. Inserite un pressino di plastica. Chiudete i barattoli e agitate delicatamente per mescolare liquore e sciroppo.

Etichettate i barattoli e riponete in dispensa.

Clicca e Scarica gratis le etichette da utilizzare per le tue conserve.

etichette free download

Prima di stampare, ricordatevi di impostare il formato della carta A6 105 x 148 mm. Se preferite potete personalizzare o realizzare da voi le etichette, se non sapete come, cliccate per accedere al semplice tutorial, dove vi spiego tutto passo passo.

ciliegie sotto spirito




Vi ricordo che potete seguire le mie ricette anche sulla pagina facebook:

Dolci da sogno…

E sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Ciao! le ho fatte sabato, ma quanto tempo devono riposare prima di utilizzarle?

    1. Cinzia Lazzaroni says:

      Ciao Emanuela 🙂 se riesci aspetta circa un mesetto prima di consumarle. Fammi spere 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *