Dolci da sogno

Made With Love

Gelatina di amarene

Prepariamo la gelatina di amarene?
gelatina di amarene

La gelatina è una conserva di frutta trasparente, preparata usando solo il succo della frutta.

Si conserva bene nella dispensa anche per più di un anno ed è deliziosa da spalmare sia sul pane fresco sia sul pane tostato o come ripieno per torte o crepes.

Ingredienti:

2 Kg di amarene

zucchero (vedi procedimento)

1/2 limone (succo)

Procedimento:

Lavare e fare asciugare su un canovaccio pulito le amarene.

Mettete i frutti in una pentola assieme a 1 l di acqua e al succo di limone, fate sobbollire per circa 1/2 ora, fino a quando saranno morbide.

Mettete una garza sopra un colino, spremete bene i frutti per ricavare tutto il liquido possibile.

Pesate il succo ricavato, mettetelo in una pentola e aggiungete zucchero in pari quantità.

Rimettete sul fuoco e fate sobbollire dolcemente, fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto. Portate ad ebollizione e fate bollire a fiamma viva per 10-15 minuti.

Nel frattempo mettete a raffreddare un piattino nel frigorifero.

Per controllare la consistenza della gelatina, versarne un cucchiaino sul piattino. Toccate con un dito, se si raggrinza, è pronta, in caso contrario fate bollire per altri 5 minuti.

Togliete dal fuoco, eliminate la schiuma, fate raffreddare per 5 minuti poi versarla nei vasetti sterilizzati, chiudeteli ed etichettateli.

Potete scaricare gratuitamente le mie etichette cliccando qui.

Troverete le istruzioni per la sterilizzazione dei vasetti qui.

gelatina di amarene 2

44 comments found

  1. Ma che belle le tue etichette.. certamente approfitterò per scaricarne qualcuna. Ti ringrazio già ora. ^__^ la gelatina sembra piuttosto facile da realizzare, proverò.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.