Dolci da sogno

Made With Love
Brioches soffici con yogurt e panna

Brioches soffici con yogurt e panna

Siamo ormai a metà novembre, ma l’autunno e le sue caratteristiche, i suoi colori caldi, le foglie secche e le giornate uggiose hanno tardato a manifestarsi. Da qualche giorno, però, il tempo è cambiato: le temperature si sono abbassate, il fuoco scoppietta nel camino, fuori si sente il leggero ticchettio della pioggia e dalla cucina arriva il profumo delle brioches soffici con yogurt e panna appena sfornate. Ho messo sul fuoco un pentolino per preparare una calda tisana e, mentre aspetto che le brioche si raffreddino, inizio a scrivere la ricetta. Queste brioches sono ideali per iniziare la giornata con allegria e con la giusta dose di energia. Potete prepararle con la forma che preferite: treccine, chiocciole, a forma di cornetto… e gustarle semplici nella loro morbidezza, oppure farcirle, a seconda dei vostri gusti, con marmellata, crema, cioccolato o panna montata.

Brioches soffici con yogurt e panna

Brioches soffici con yogurt e panna

Ingredienti per 12 pezzi:

250 g di farina senatore cappelli

300 g di farina manitoba

25 g di lievito di birra

125 g di yogurt

100 ml di panna fresca

100 gr di burro ammorbidito

2 uova

100 g di zucchero

1 pizzico di sale

confettura o nutella q.b.

1 tuorlo 2 cucchiai di latte (per spennellare)

Brioches soffici con yogurt e panna

Preparazione

Versate le farine in una ciotola capiente, sbriciolate bene il panetto di lievito, unite lo yogurt, la panna, il burro, le uova, lo zucchero e il sale e iniziate ad amalgamare gli ingredienti.

Quando l’impasto diventa più consistente, spostatevi sul piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani, fino a raggiungere una consistenza elastica e liscia.

Formate una palla e mettetela in una ciotola, copritela con la pellicola e lasciate lievitare per circa due ore, fino a che l’impasto raddoppia il volume.

Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e trasferitelo nuovamente su un piano infarinato. Decidete che forma dare alle vostre brioches; se volete realizzare delle brioches simili ai croissant, dividete l’impasto in due parti.

Con l’aiuto di un mattarello leggermente infarinato, stendete la pasta in modo da ottenere due dischi dello spessore di circa 7-8 mm.

Tagliate ogni disco a metà e ogni metà in tre parti in modo da ottenere 12 spicchi. Farcite ogni spicchio con un cucchiaino di confettura o di crema di nocciole.

Arrotolate i triangoli dalla parte larga fino alla parte più stretta, così da formare i classici cornetti, e piegate le punte verso il centro. Posizionateli su delle leccarde rivestite di carta forno.

Lasciate lievitare per circa 30 minuti in un luogo caldo. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete le brioches e spennellatele con il tuorlo di un uovo leggermente sbattuto e il latte.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una griglia per dolci.

Brioches soffici con yogurt e panna

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta 

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Dolci da sogno…

o sui  maggiori social: twitter, instagrampinterest

Se vi va, condividete questa ricetta con i vostri amici ed invitateli a visitare il mio blog 

Torna alla Home

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.