Dolci da sogno

Made With Love
Brutti ma buoni

Brutti ma buoni

I brutti ma buoni sono dei deliziosi dolcetti dalla consistenza leggera, simile alle meringhe. Questi biscotti dall’aspetto irregolare e poco uniforme, sono buonissimi e facili da preparare, perfetti per accompagnare il tè.

brutti ma buoni

Brutti ma buoni alle nocciole

Ingredienti per circa 15/16 biscotti:

1 albume

100 g di nocciole

50 g di zucchero semolato

30 g di zucchero a velo

brutti ma buoni alle nocciole

Preparazione

Accendete il forno a 170°. Spellate le nocciole, passandole in forno per qualche minuto, e poi passandole tra le mani.

Con un mixer tritate grossolanamente poco più della metà delle nocciole e lasciate le restanti intere.

Montate a neve l’albume, unite sia lo zucchero a velo che quello semolato e continuate a sbattere con le fruste elettriche. Quando il composto è bello lucido, aggiungete tutte le nocciole e mescolate delicatamente con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

Rivestite una teglia con carta da forno. Con l’aiuto di un cucchiaio, formate tanti mucchietti, ben distanziati tra loro.

Cuocete  dolcetti in forno preriscaldato per circa 10-12 minuti e comunque fino a che  avranno raggiunto un bel colore dorato.

Estraeteli dal forno e fateli raffreddare.

biscotti brutti ma buoni

Una volta raffreddati, potete conservare i brutti ma buoni in una scatola o comunque in un contenitore ben chiuso.

brutti ma buoni alla nocciola

10 comments found

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.