Dolci da sogno

Made With Love
Charlotte alla melagrana, il dolce delle feste

Charlotte alla melagrana, il dolce delle feste

La charlotte alla melagrana è un dolce elegante, adatto alle grandi feste, ma ottimo anche come golosa merenda.  È il tipo di dessert che si prepara senza stress, con gli ingredienti che probabilmente avete già in casa; insomma, un dolce semplice, come dovrebbero essere tutti i dolci fatti in casa. Io ho aggiunto un bicchierino di Cointreau al succo di melagrana, ovviamente se pensate di preparare questa torta per i bimbi potete evitarlo. Che altro dirvi, provate anche voi a realizzare questo dessert, sentirete che delizia.

foodphotography foodstyling

Charlotte alla melagrana

Ingredienti:

1 confezione da 400 g di savoiardi

Per la gelatina di melagrana

1  melagrana (succo), 50 g di zucchero semolato, 1 foglio di colla di pesce

Per la bagna

1 melagrana (succo), 50 g di zucchero, 1 bicchierino di Cointreau

Per la crema bavarese

2 tuorli, 400 ml di latte, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai rasi di farina, 4 fogli di colla di pesce,

300 ml di panna fresca da montare, 3 cucchiai di zucchero

Per la decorazione

chicchi di melagrana

Charlotte alla melagrana



Preparazione

Preparate la gelatina di melagrana, così durante la realizzazione del dolce avrà il tempo di raffreddare.

Aprite la melagrana, eliminate la buccia e la pellicina interna. Mettete i chicchi nello schiacciapatate e premete bene per ottenere quanto più succo possibile; versatelo in un pentolino, aggiungete lo zucchero, ponetelo sul fuoco e mescolate fino a quando sarà completamente sciolto. Aggiungete un foglio di gelatina, precedentemente ammollato in acqua fredda e ben strizzato, mescolate e allontanate dal fuoco, poi lasciate raffreddare.

Preparate la bagna: pulite una melagrana e ricavatene il succo schiacciando bene i semi come per la gelatina. Scaldatelo in un pentolino con lo zucchero; quando quest’ultimo sarà sciolto, spegnete la fiamma e aggiungete il Cointreau.

Mettete in ammollo in acqua fredda 4 fogli di gelatina e fateli ammorbidire per circa 10 minuti.

Preparate la crema: sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina e mescolate fino a che il composto risulterà liscio e senza grumi. Stemperate con il latte che avrete precedentemente scaldato, versate in una pentola, aromatizzate con la scorza di limone e fate cuocere la crema sul fuoco, continuando a mescolare fino a quando si sarà addensata.

Quando la crema è pronta, allontanatela dal fuoco. Strizzate la gelatina e aggiungetela alla crema, mescolando per farla sciogliere.

Montate la panna ben fredda con lo zucchero, poi aggiungetene 2/3 alla crema ormai tiepida e mescolate per amalgamarla.

Foderate uno stampo per torte con anello apribile con i savoiardi, rivestendo anche i lati. Con un pennello da cucina, bagnateli con lo sciroppo. Versate al centro uno strato di crema. Ripetete l’operazione un’altra volta, ricominciando dallo strato di biscotti e riempiendo la charlotte fino a circa 3 cm dal bordo. Guarnite con la panna montata rimasta, versate al centro i chicchi di melagrana e copriteli con la gelatina.

Fate rassodare la torta in frigorifero per 4–5 ore. Sformatela su un vassoio e servite.

Charlotte alla melagrana

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se la ricetta della Charlotte alla melagrana vi è piaciuta 🙂

Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Dolci da sogno…

o sui  maggiori social: twittergoogle+, instagrampinterest

A presto!

Torna alla home

Charlotte alla melagrana






Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.