Coriandoli di ghiaccia reale

Come vi ho già detto in precedenza, quando decoro i biscotti con la ghiaccia reale, finisce sempre che me ne avanza un po (non abbastanza da utilizzarla) ma che mi dispiace buttar via, così la utilizzo per fare degli occhietti, che una volta asciutti, conservo in una scatola ben chiusa. Questa volta dopo aver preparato i biscotti allegri di carnevale mi è avanzata della ghiaccia colorata, ho così preparato tanti coriandoli da poter utilizzare per decorare torte e cupcake.

Questa semplice idea, mi da la possibilità di utilizzare la ghiaccia senza sprechi e di trovarmi con delle decorazioni già pronte. 

Ecco un’idea su come utilizzarli:

Trovate la ricetta dei cupcake cliccando qui.


La ricetta per la ghiaccia la trovate qui.

Preparare i coriandoli è molto semplice, sopra della carta forno, spremete piccoli puntini di ghiaccia, poi fateli asciugare bene (circa 12 ore, ma dipende dalla grandezza). Una volta che la ghiaccia reale si è asciugata, non si guastano ma devono essere conservati in un luogo fresco e asciutto, in un contenitore ben chiuso, perché l’unica cosa che temono è l’umidità!

Un altra idea per utilizzare la ghiaccia reale avanzata, la trovate cliccando qui.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *