Mostra: 25 - 30 di 30 RISULTATI

Pane arrotolato con salsa di fichi

Pane arrotolato con salsa di fichi, un pane soffice e saporito, che unisce il sapore dolce dei fichi, alla decisa nota piccante della senape.Sapete che la senape in Europa è conosciuta sin dal tempo degli antichi romani e che la utilizzavano sopratutto per la conservazione di frutta e verdura?Oggi vi mostro una ricetta, che ha come ingrediente la salsa di fichi, un ottima salsa senapata, prodotta dalla ditta Lazzaris

Finti ghiaccioli in riso soffato

Croccantelle alla salsa di peperoni

Oggi uno snack dolce e un pò salato: le croccantelle alla salsa di peperoni Lazzaris! Le croccantelle… una tira l’altra, accompagnano con fantasia una merenda sfiziosa, un aperitivo tra amici o un cocktail di gusto.Ecco la mia versione, al sapore di salsa di peperoni, ma se amate un gusto più deciso, provate a servirle spalmandone un velo anche sopra, sono irresistibilmente appetitose, ed il gusto dolce e piccante della salsa, ben si sposa con quello salato delle croccantelle.

Biscotti albero di Natale in 3D

Chiocciole dolci con gocce di cioccolato

Oggi vi presento le chiocciole dolci con gocce di cioccolato ottime per la colazione o per la merenda.

Il  processo è un pò lungo, ma molto facile.

Ingredienti:

500 g di farina bianca di farro (sostituibile con farina 00)

60 g di zucchero

un pizzico di sale

100 g di tuorli

15 g di lievito di birra

100 g di acqua tiepida

50 g di latte

50 g di miele

20 g di limoncello

scorza grattuggiata di un limone

Inoltre (da non mescolare all’impasto):

50 g di burro

80 g di gocce di cioccolato

Per rifinire:

30 g di panna

2 tuorli

zucchero semolato

 

Procedimento:

Scioglere il lievito nel latte. Versare la farina su una spianatoia, versare tutti gli ingredienti al centro, aggiungendo l’acqua un po alla volta.

Lavorare a lungo fino a ottenere una massa morbida ed estensibile.Proteggere la pasta con una pellicola e lasciarla riposare in frigo per tutta la notte.

Riprendere il panetto di pasta, infarinare leggermente il piano di lavoro e stendere la pasta in un rettangolo di 50×30 circa.

Spalmare la pasta con il burro morbido, mo non sciolto.

Piegare la pasta a tre come nella foto.

Coprite con pellicola e fare riposare in frigo per 20 minuti.

*Riprendete la pasta e stendetela di nuovo in un rettangolo di 50×30, Ripiegarla a tre, proteggete con pellicola e fate riposare per 15 minuti in frigo.

Ripetete l’ultimo passaggio quello contrassegnato da * per altre due volte.

Stendete la pasta in un rettangolo di 50×30 e dividetelo a metà, otterrete due triangoli di 30×25.

Pennellate con i tuorli diluiti con la panna, e cospargete con gocce di cioccolato.

Avvolgete i rettangoli in due rotoli. Tagliate le girelle a circa 1,5 cm. foderate delle teglie con carta forno e disponete le girelle ben distanziate.

Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa due ore (fino a quando avranno raddoppiato il volume).

Pennellate le girelle con il resto dell’uovo e panna e spolverizzate con lo zucchero.

Infornate a 180° x 15/20 minuti.

 

[banner]