Torta di banane zucchine e nocciole, ma che bontà!

Probabilmente, leggendo torta di banane zucchine e nocciole, avrete pensato che questa ricetta fosse un po’ strana e devo ammettere che anche io, quando Erica mi ha elencato gli ingredienti, ero piuttosto scettica sulla sua riuscita. Invece, devo ammettere che è davvero buona, sufficientemente umida da non richiedere una bagna e dal sapore molto delicato. La farcia al formaggio ha sicuramente aggiunto una nota golosa, trasformando questo dolce in una torta perfetta anche per le grandi occasioni. Come avrete sicuramente già capito, il nostro orto questa estate è stato estremamente generoso, concedendoci un raccolto di zucchine davvero fantastico, tanto che Erica, per consumarle, le ha inserite praticamente in tutte le sue ricette. E’ stata una buona occasione per sperimentare nuovi sapori e ne è valsa sicuramente la pena; se riuscite, provate anche i brownies di zucchine, sono davvero deliziosi, altrimenti fate un salto su Home Sweet Home blog, anche lì ne troverete tantissime! Tornando alla torta di banane, vi consiglio, per gustarla al meglio, di consumarla fredda, tenetela quindi in frigorifero almeno 2-3 ore prima di servirla.

Torta di banane zucchine e nocciole

Torta di banane zucchine e nocciole

Ingredienti per uno stampo di 22 cm. :

4 uova

220 g zucchero

140 g di zucchero di canna

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

230 g di olio di semi

2 banane piccole ben mature e ridotte in purea

400 g di zucchine grattugiate

360 g di farina di farro

2 cucchiaini di bicarbonato (15 g)

1 cucchiaino di lievito (5 g)

1 cucchiaino di sale (5 g)

1/2 cucchiaino di cannella

Per la farcia

150 g di zucchero a velo

250 g di philadelphia

4 cucchiai di latte

250 g di nocciole

Torta di banane zucchine e nocciole



Preparazione

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Imburrate ed infarinate uno stampo per torte e tenetelo da parte.

In una ciotola versate gli ingredienti, seguendo l’ordine con cui sono stati elencati. Lavorateli con le fruste elettriche fino a quando saranno ben amalgamati.

Versate l’impasto nella tortiera e livellatelo con una spatola. Cuocete per 20-25 minuti, verificate la cottura con un bastoncino di legno. Sfornate la torta e fatela raffreddare su una griglia.

Preparate la farcitura. In una ciotola, lavorate il philadelphia con lo zucchero fino a che non si saranno ben amalgamati; se preferite una crema meno densa, potete ammorbidirla secondo il vostro gusto aggiungendo qualche cucchiaio di latte freddo.

Tagliate a metà la torta, in modo da ottenere due dischi dello stesso spessore. Posizionate la base su un vassoio, aggiungete metà della crema di formaggio e 1/3 delle nocciole tritate, sovrapponete l’altro strato di torta. Ricoprite la superficie esterna con la restante crema, aiutandovi con un coltello o una spatola.

Spolverizzate l’intera torta con le restanti nocciole tritate grossolanamente. Mettete in frigorifero per almeno un’ora o fino al momento di servirla.

Torta di banane zucchine e nocciole

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se la ricetta della Torta di banane zucchine e nocciole vi è piaciuta 🙂

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook

Dolci da sogno…

O sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+

Torta di banane zucchine e nocciole



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi