Zabaione con ribes rossi

Denso e spumoso, è un classico della pasticceria italiana. Al posto di servirlo con i classici biscotti, ho utilizzato dei ribes rossi, che oltre a dare colore, gli conferiscono anche un sapore originale.

zabaione con ribes

Zabaione con ribes rossi

Ingredienti:

4 tuorli freschissimi

80 g di zucchero semolato

2 mezzi gusci d’uovo pieni di marsala

1 cestino di ribes rossi

 

Preparazione

Mettere sul fuoco una pentola con acqua e scaldarla senza farla bollire.

In una ciotola che sopporta il calore, montate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, quando diventano chiare, incorporate il marsala, mezzo guscio alla volta.

Quando gli ingredienti sono ben amalgamati, immergete la ciotola nel bagnomaria caldo, evitando di farla toccare sul fondo. Continuate a montare le uova con le fruste elettriche, fino a che le uova non diventano gonfie e spumose (dovranno triplicare di volume).

Togliete dal fuoco e abbattete la temperatura ponendo la ciotola in un contenitore che contenga acqua e ghiaccio. Mescolate di tanto in tanto per evitare che il vino si separi dalla crema depositandosi sul fondo.

Sistemate sul fondo dei bicchieri o delle coppe un po di ribes rossi, poi versate lo zabaione e decorate con dei grappoli di ribes.

Lo zabaione può essere servito sia freddo che caldo, l’unica accortezza è quella di versarlo nei bicchieri poco prima di servirlo, dopo averlo mescolato, perché con il tempo l’uovo tende a separarsi dal vino.

zabaione con ribes rossi

 Se ti è piaciuta la mia ricetta, SEGUIMI anche

su FACEBOOK  , GOOGLE+ e TWITTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *