Waffle alla cannella con salsa alla vaniglia

Sono sempre in ritardo con la pubblicazione delle ricette, ma oggi è arrivato finalmente il momento di condividere con voi i waffle alla cannella con salsa alla vaniglia. E’ più di un mese che le foto stazionano in una cartella del pc ed è un vero peccato, perché è un’ottima colazione nelle fredde giornate invernali e, soprattutto, il sapore della cannella ben si addice al periodo delle feste natalizie. Quindi, se in questi giorni avete un pochino più di tempo, magari perché siete in ferie, abbandonate la solita merendina confezionata e preparate dei saporiti e profumati waffle, sani e genuini, e concedetevi 20 minuti di tempo per iniziare la giornata nel migliore dei modi. Come guarnizione ho preparato una salsa alla vaniglia che si sposa benissimo con i waffle. Se volete, la potete preparare la sera prima, coprirla con la pellicola e conservarla in frigorifero.

waffle alla cannella

Waffle alla cannella con salsa alla vaniglia

Ingredienti per 5-6 waffle:

200 ml latte

150 g di farina semi integrale di farro

1 cucchiaino di lievito

10 g zucchero

10 g olio di semi

1 uovo

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cannella in polvere

olio di semi per ungere la piastra

Ingredienti per la salsa alla vaniglia:

1/2 baccello di vaniglia

70 ml di panna liquida

70 ml di latte

1 tuorlo

20 g di zucchero

Waffle alla cannella con salsa alla vaniglia



Preparazione

Iniziate preparando la salsa alla vaniglia. Versate il latte e la panna in un pentolino, incidete 1/2 bacca di vaniglia per il senso della lunghezza, poi con un coltello raschiate i semini interni ed uniteli nel pentolino insieme alla bacca.

Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma media e portate a bollore, spegnete e lasciate in infusione per 20-30 minuti.

In un pentolino, sbattete il tuorlo con lo zucchero, poi versateci sopra il latte e la panna, dopo averli filtrati con un colino. Ponete sul fornello e, mescolando, fatela addensare a fuoco dolce.

Accendete la piastra elettrica per waffle e fatela scaldare.

In una ciotola, sbattete con le fruste elettriche l’uovo e lo zucchero per qualche minuto. Poi unite l’olio e, sempre sbattendo, il latte, la farina, il lievito e il sale.

Con un pennello da cucina, ungete leggermente la piastra. Versate un mestolino di pastella in ogni forma e chiudete subito la piastra. Cuocete fino a doratura.

Versate la salsa sui waffle, aggiungete a piacere ribes, mirtilli, lamponi o altra frutta fresca e servite.

Buona colazione!

Se invece preferite qualcosa di più cioccolatoso, preparate una cioccolata calda densa e cremosa…

Waffle alla cannella con salsa alla vaniglia

Vi è piaciuta la ricetta dei Waffle alla cannella con salsa alla vaniglia? Condividetela sui social!

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook

Dolci da sogno…

O sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *