Vin Brulé

Il vin brulé è una bevanda calda a base di vino rosso, zucchero, scorze di agrumi e spezie. Molto usata nelle zone montane,  è un ottimo “antifreddo”, grazie a polifenoli e alcol che procurano una benefica vasodilatazione, èd è molto efficace nel combattere malattie da raffreddamento.  Nei supermercati viene venduto già pronto per l’uso, ma visto che la sua preparazione è semplice e veloce vi consiglio di prepararlo in casa con un ottimo vino rosso e corposo, otterrete un vin brulé molto gradevole e sicuramente di qualità superiore.

vin brulè 2

Vin Brulé

Ingredienti:

1 litro di vino rosso corposo

200 g di zucchero

2 stecche di cannella

8/10 chiodi di garofano

1 pizzico di noce moscata

1 anice stellato

1 limone

1 arancia

vin brulè 6

Preparazione

Lavare bene l’arancia ed il limone, tagliate le scorze e mettetele in una pentola con il vino, le stecche di cannella, lo zucchero, i chiodi di garofano e un pizzico di noce moscata.

Ponete la pentola sul fuoco e portate lentamente a ebollizione: fate bollire a fuoco basso per 5 minuti mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero.

A questo punto si può decidere di versare la bevande nei bicchiere filtrandola con un colino e di servire ben caldo, altrimenti, per eliminare ancora un po’ di alcol, avvicinate una fiamma alla superficie del vino: l’alcol contenuto nel vino prenderà fuoco, lasciatelo fiammeggiare fino al completo spegnimento.

Quando il fuoco si sarà spento, filtrate e servitelo fumante.

vin brulè 3

Suggerimento:

La qualità del vin brulè dipende dalla qualità del vino, pertanto utilizzate soltanto vini di buona qualità.

CIMG8064

 Se ti è piaciuta la mia ricetta, SEGUIMI anche

su FACEBOOK  , GOOGLE+ e TWITTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *