Torta magica al cioccolato

[banner]

Alla fine anche io ho ceduto alla curiosità di provare la famosa torta magica, eccola nella mia versione con farina di farro e cioccolato!

torta magica al cioccolato

Vi state chiedendo cosa c’è di magico in una torta preparata con uova, latte, farina, zucchero e cacao?

“La consistenza”, si proprio questo! Durante la cottura infatti, si formeranno tre strati che avranno consistenze diverse. Il primo strato,  più solido e di un colore più intenso. Lo strato centrale sarà morbido e leggermente gelatinoso, come un budino, mentre la copertura finale sarà simile a un soffice pan di spagna!

Vi basterà spolverizzarlo di zucchero a velo e a piacere decorare con frutti rossi, per avere un dolce fantastico! Ancora non riesco a realizzare quanto sia facile e veloce da fare. L’unico segreto per la perfetta riuscita di questa torta è la precisione nel rispettare le indicazioni della ricetta: le uova dovranno essere a temperatura ambiente, il latte andrà aggiunto caldo, il burro dovrà essere sciolto, ma unito freddo!

torta magica al cioccolato2

Torta magica al cioccolato

Ingredienti:

113 g di burro

600 ml di latte

115 g di farina  bianca di farro

40 g di cacao in polvere

4 uova

1/2  cucchiaino di  di aceto bianco

210 g di zucchero a velo

30 ml di caffè espresso o caffè forte (tiepido)

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

zucchero a velo per spolverare

grappolini di ribes

Teglia da 20×20

Preparazione

Fate sciogliete il burro e mettetelo da parte per farlo intiepidire.

Scaldate il latte e mettetelo da parte.

In una ciotola setacciate insieme la farina e il cacao in polvere,  mettete da parte.

Montate a neve gli albumi con l’aceto,  tenete da parte.

Sbattete  i tuorli e lo zucchero fino a  quando saranno chiari e spumosi. Sbattete il burro fuso, il caffè espresso, e l’estratto di vaniglia fino a quando saranno ben incorporati, poi aggiungerlo al composto di tuorli.

Unire la farina ed il cacao, fino a quando sarà ben incorporata e senza grumi.

Unire il latte ed amalgamarlo.

Incorporate gli albumi montati a neve al resto del composto delicatamente, in modo da non smontarli  e amalgamate fino ad ottenere un impasto piuttosto liquido.

Foderate una teglia quadrata con carta forno.

Versare l’impasto nella teglia e infornatela a 130° per 70 minuti. Una volta cotta, estraetela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente,  poi copritela con la pellicola da cucina  e lasciatela compattare in frigo per almeno 2 ore.

Quando la torta si sarà compattata, sformatela dalla teglia, sollevandola con l’aiuto della carta forno, tagliatela a quadrotti, spolverizzatela con lo zucchero a velo e decoratela con grappolini di ribes.

La torta magica va conservata in frigo chiusa in un contenitore o coperta da pellicola per al massimo tre giorni.

torta magica al cioccolato3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *