Succo di susine

Con tutta la frutta a disposizione d’estate, si pensa sempre di conservarla sotto forma di marmellate, un ottima alternativa sono i succhi di frutta, ottimi da bere anche in estate! allora perché non preparare un succo di susine?

succo di susine a

Non vi convince? provatelo e mi saprete dire!!!

Per prepararlo occorreranno delle prugne ben mature, lavarle e metterle in una pentola capiente, accendere il fornello e fare cuocere  fino a quando non inizieranno a sfaldarsi.

Lasciate intiepidire e passatele  al setaccio, mescolando al succo così ottenuto un po’ di zucchero, se lo gradite, nella proporzione di 300 g per ogni litro di succo (assaggiate per verificare se lo preferite più dolce).

Versate il succo nelle bottiglie con un imbuto. Tenetevi a qualche cm al di sotto del bordo, pulite le imboccature con un telo umido e chiudete le bottiglie ermeticamente.

Avvolgete le bottiglie in teli o in fogli di giornale e disponetele in una pentola capiente, coprite con acqua.

Fate scaldare a fuoco medio basso (dovrà raggiungere circa 90°) e da questo momento calcolate 20 minuti per sterilizzare il succo.

Lasciate raffreddare nell’acqua.

Una volta fredde, asciugatele con un canovaccio, etichettatele e conservatele al buio, in luogo fresco.

Se volete potrete scaricare le etichette cliccando qui.

succo di susine

Potrete consumarle fredde, saranno un’ottima bevanda dissetante e nutriente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Tu proponi sempre delizie alla frutta di stagione, complimenti e grazie della ricetta!

  2. samantha says:

    Ma quante cose buone prepari? Questa mi mancvava..ma sono sicura che sia un ottimo succo!

  3. laura says:

    le susine sugli alberi all’orto ancora sono un pò in dietro ma appena sono mature lo faccio! laura

  4. daniela64 says:

    Che bella idea , vorrei provarlo , segno subito la ricetta. Buon fine settimana Daniela.

  5. rosy says:

    tu sei un angelo in cucina, sai fare tutto!!!!!!!!!! brava!! beata te!

    1. grazie, anche se non è vero che sono sempre brava, diciamo che mi piace!

  6. chiara says:

    ma che bontà!!! Non l’ho mai provato!!!!

  7. RitaChantal says:

    Una valida alternativa alla conservazione della frutta, hai ragione, di solito si pensa alle marmellate, poi i succhi li compriamo.. meglio casalinghi!!!

  8. Francesca L. says:

    Decisamente da provare, non ho mai bevuto il succo di susine.

    1. Molto dolce, buonissimo freddo!

  9. purplesand says:

    post super utile, sempre…farà un successone in ricerche

  10. ed anche questa ricetta te la devo copiare, le tue ricette con i frutti di stagione mi deliziano il palato a me e al mio cucciolotto che adora la frutta

    1. al tuo cucciolo piacerà senz’altro!

  11. sonia says:

    beh, visto che devo mangiarne in quantità industriali, quasi quasi me lo ripropongo in questa versione. almeno non mi faccio venire la nausea 🙂

  12. Valentina says:

    Deve essere proprio buono 😉

  13. stefania says:

    mai fatte ho fatto sempre altri succhi ma mai quelle alle susine.

    1. a me piace davvero tanto!

  14. mariangela says:

    Mi convince, mi convince, sarà buonissimo!!!!!

  15. Danila says:

    Molto molto interessante direi 🙂 Grazie

  16. Manuela says:

    Bellissima ricetta! posso farti un paio di domande? perchè oggi vorrei provare a farla 🙂
    Le prugne le devo mettere senza la buccia nella pentola? e devo aggiungere dell’acqua (sempre nella pentola)?
    scusa se sono domande “ovvie” ma non vorrei sbagliare! grazie! 🙂

    1. Ciao Manuela, le susine le lavi e le metti nella pentola intere o se preferisci le tagli a metà, quando sono cotte, si disfaranno completamente, basta passarle al setaccio otterrai così solo il succo, non occorre l’acqua. Forse ti riferivi all’acqua della sterilizzazione? quando avrai messo il succo nelle bottiglie e le avrai chiuse, le dovrai avvolgere nel canovaccio o con dei giornali per evitare che si rompano e metterle in una pentola poi aggiungere l’acqua e dal momento che bolle fai sterilizzare per 20 minuti

Rispondi