Stollen o Christstollen al marzapane

Oggi vi propongo la ricetta di un tipico dolce tedesco, lo Stollen o Christstollen al marzapane. Questo dolce, originario dell’area di Dresda, viene preparato in tutta la Germania, nel periodo natalizio. Si tratta di una pasta dolce lievitata, simile al nostro panettone, arricchita con frutta candita e frutta secca e  profumato con diverse spezie. Nello Stollen al marzapane, viene aggiunto, prima della cottura, un bastoncino di pasta di mandorle, che rende questo dolce ancora più goloso, provatelo anche voi.

Dolce natalizio tedesco Christstollen o Stollen al marzapane.jpg

Stollen o Christstollen al marzapane

Ingredienti per 2 stollen di circa 800 g:

400 grammi di farina manitoba

200 g di farina 00

250 ml di latte

20 g lievito di birra fresco

150 g di zucchero semolato

250 g di uva passa

2 uova

150 g di mandorle tostate e tritate grossolanamente

120 g di scorza d’arancia candita a cubetti

200 g di burro morbido

10 grammi di sale

Scorza grattugiata di un limone

1 baccello di vaniglia

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaino di spezie miste in polvere (noce moscata, zenzero, cannella, cardamomo)

Rum q.b. (per  ammorbidire l’uvetta)

300 g di marzapane

Per la finitura

50 grammi di burro fuso

100 grammi di zucchero a velo

Stollen o Christstollen al marzapane.jpg

Preparazione

Togliete il burro dal frigorifero per farlo ammorbidire. Mettete a macerare l’uvetta nel rum per mezz’ora. Tagliate a pezzetti le scorze d’arancia candita. Tostate le mandorle e tagliatele grossolanamente.

Preparate un pre-impasto facendo sciogliere il lievito nel latte leggermente tiepido, aggiungete il miele e 150 g di farina prelevata dal quantitativo totale.

In una ciotola capiente versate la farina rimasta, le spezie in polvere, la scorza grattugiata di limone, i semini di una bacca di vaniglia, create un’incavo al centro e versateci dentro il pre-impasto.  Coprite con la pellicola alimentare e lasciate lievitare fino al raddoppio (almeno mezz’ora).

Trascorso il tempo necessario alla prima lievitazione,  sbattete leggermente le uova e lo zucchero, uniteli al resto degli ingredienti e cominciate ad amalgamarli, poi unite il sale e lavorate il composto per 5 minuti.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e incorporate man mano il burro, aggiungendolo poco alla volta e facendolo assorbire bene prima di inserire la dose successiva. Continuate a impastare fino a ottenere un composto liscio e ben amalgamato. Aggiungete l’arancia candita, le mandorle, l’uvetta strizzata e leggermente infarinata. Impastate fino incorporarli uniformemente nel composto.

Formate una palla con l’impasto,  cospargetela di farina, mettetela in una ciotola, copritela e ponetela a  lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.

Trascorso il tempo della lievitazione, mettete l’impasto su di una spianatoia, dividetelo in due parti uguali. Schiacciate la pasta dandogli una forma rettangolare.

Lavorate la pasta di mandorle dandogli una forma cilindrica, dividetela a metà, e mettetene un pezzo su ogni pezzo di impasto. Richiudete la pasta  e con entrambe le mani, modellate la parte centrale dell’impasto sopra al marzapane.

Christstollen o Stollen

Adagiate gli stollen in una teglia rivestita con carta forno e poni a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 40-45 minuti.

Appena estratti dal forno spennellateli con il burro fuso e cospargeteli abbondantemente con lo zucchero a velo.

dolce natalizio tedesco Christstollen o Stollen

Una volta freddi avvolgete gli Stollen o Christstollen al marzapane in carta di alluminio e lasciateli maturare per 4-5 giorni prima di consumarli. Lo Stollen si conserva per diverse settimane chiuso in sacchetti di cellophane.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi