Snack croccanti al cioccolato (ricetta vegana)

Questi snack croccanti al cioccolato sono preparati con pane azzimo, sono conosciuti come “Matzah Toffee”.

snack-di-pane-azzimo-5

 

Vengono preparati nel periodo della Pasqua ebraica, anche se è un vero peccato delegare la consumazione di queste barrette solo a quel periodo, perchè il risultato è davvero ottimo!

Sono facilissimi da preparare e di sicura riuscita, vi conviene prepararne una discreta quantità, visto che andranno a ruba!

Si preparano con una base di pane azzimo (cracker), ricoperto da una salsa al caramello preparato con zucchero di canna e margarina, ed infine vengono glassati con uno strato di cioccolato, possono essere poi completati con noci, mandorle, nocciole, pistacchi, pinoli… o con una spolverata di sale.

Ingredienti

4/5 fogli di pane azzimo

230 g di margarina

220 g zucchero di canna

300 g cioccolato fondente

1 manciata di noci (o altro di vostro gradimento)

Preriscaldare il forno a 200°

Rivestite il fondo di una teglia con carta forno, disponete poi i fogli di pane azzimo, in modo da ricoprirlo tutto.

Fate sciogliere la margarina, quando è fusa, unite lo zucchero di canna e portate a bollore, continuando sempre a mescolare e cuocete per 4/5 minuti, fino a quando il composto, inizia ad addensarsi (diventerà’ una salsa fluida simile alla mou).

snack con pane azzimo 1

Togliete dal fuoco e versate il caramello sul pane azzimo, distribuendolo bene con una spatola.

Mettete nel forno per 5 minuti.

Nel frattempo, spezzettate il cioccolato fondente, e fatelo sciogliere a bagnomaria, mescolandolo, fino a quando sarà ben fluido.

Togliete la teglia dal forno e distribuite sopra il cioccolato, livellandolo, cospargere di noci tritate grossolanamente.

snack di pane azzimo 2

Fatelo raffreddare, poi mettetelo in frigorifero. Prima di utilizzarlo, si spezzetta il dolce in modo irregolare.

Conservatelo in frigo in un contenitore con coperchio.

Gustatelo con gli occhi…

snack-di-pane-azzimo

 

 

 

[banner]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi