Smoothie con more, pere, pesche e banane

Per una colazione o per una merenda estiva fresca e leggera, vi propongo uno smoothie con more, pere, pesche e banane; un vero concentrato di gusto e vitamine. Nell’ultimo mese, devo dire che Erica mi ha proprio viziata, preparandomi frullati, smoothie e frappè di ogni tipo. Ho deciso di proporvi quelli che preferisco, aspettatevi quindi nei prossimi giorni tante idee golose e light. Erica ha preso l’abitudine di pulire la frutta, tagliarla a dadini e conservarla in freezer, in modo da averne sempre pronta un po’ per questi dolci spuntini. Utilizzando frutta congelata, si ottiene un frullato denso e fresco, molto piacevole in questa stagione calda. Ricordatevi quindi di pulire la frutta la sera prima, in modo da avere uno smoothie pronto in pochissimi minuti la mattina. Non avete più scuse per aumentare il consumo di frutta!

Smoothie con more, pere, pesche e banane

Smoothie con more, pere, pesche e banane

 Ingredienti per 2 persone:

1 vasetto di yogurt greco

200 ml di latte di soia

1 manciata di more

1 banana

1 pesca

2 pere coscia

Smoothie con more



Preparazione

Il giorno prima, lavate la frutta, sbucciatela e tagliatela a pezzetti. Congelatela disposta su un vassoietto o in una bustina per alimenti.

La mattina non dovrete far altro che versare tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore ed azionarlo per qualche istante, fino ad ottenere un composto denso e cremoso.

A mio parere, lo smoothie con more, pere, pesche e banane non necessita di aggiungere zuccheri, perchè già naturalmente dolce ma, se preferite, potete anche dolcificarlo con un cucchiaino di zucchero di canna o del miele.

Buona colazione a tutti!

Forse vi può interessare anche la ricetta dello smoothie con mirtilli e violette

Frullato con more, pere, pesche e banane

Provate anche voi a preparare questo smoothie e, se vi piace, condividete questo articolo sui social 😉

 

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook

Dolci da sogno…

O sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *