Semifreddo agli amaretti, un dessert facile e goloso

Il semifreddo agli amaretti, è un delizioso dolce al cucchiaio a metà strada tra un gelato e una mousse, un dolce che accontenterà sia i grandi che i più piccini. Io ho preparato questo dolce in occasione delle feste natalizie e ho utilizzato uno stampo in silicone a forma di fiocco di neve, ma con questa ricetta potrete sbizzarrirvi, personalizzando la presentazione del dolce utilizzando uno stampo da plumcake, o magari più stampi monoporzione. Questa ricetta è davvero molto semplice, una volta preparato il composto non dovrete far altro che versarlo nello stampo, metterlo nel congelatore e, nell’attesa che esso si raffreddi, pensare a come servire questo dessert. Ecco alcuni suggerimenti: glassa di cioccolato fondente, salsa di fragole o frutti di bosco, sciroppo al caramello, topping al caffè… e non dimenticate di aggiungere anche una piccola nota croccante, tipo granella di nocciole, piccole meringhe, riccioli di cioccolato, insomma non avete che da scegliere.

Semifreddo agli amaretti

Semifreddo agli amaretti

Ingredienti:

200 g di mascarpone

1 tuorlo

4 cucchiai di zucchero

200 ml di panna da montare

100 g di amaretti

Semifreddo agli amaretti



Preparazione

In una ciotola, montate con le fruste elettriche il tuorlo con due cucchiai di zucchero, fino a quando diventa chiaro e gonfio.

In un’altra ciotola, montate la panna ben fredda con il resto dello zucchero. Mettete gli amaretti all’interno di una bustina per surgelati e, con un mattarello, schiacciateli  fino a sbriciolarli tutti.

Aggiungete il mascarpone al tuorlo montato e mescolate con un cucchiaio, poi aromatizzate con un cucchiaio di liquore. Aggiungete la panna e incorporatela delicatamente al composto con movimenti dal basso verso l’alto, per evitare di sgonfiarlo.

Io ho steso un primo strato di crema senza gli amaretti, per lasciare l’immagine del fiocco di neve completamente bianco ma, se volete, potete saltare questo passaggio.

Aggiungete ora gli amaretti sbriciolati e mescolate bene. Versate il composto nello stampo, livellate con una spatola e mettete nel congelatore per almeno 3-4 ore. Ricordatevi di estrarre il semifreddo almeno 10 minuti prima di servirlo.

Forse potrebbe piacervi anche la ricetta delle casette di cioccolato e pandoro…

Semifreddo agli amaretti

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela sui social. Vi ricordo che potete seguirmi anche sulla pagina facebook

Dolci da sogno…

O sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *