Scorze di limone candite

Utilizzare tutto o quasi di ciò che la natura ci offre è un’ottima cosa e poi le scorze di limone candite, sono così buone e facili da preparare!

 

Scorze di limone candite

Ingredienti:

limoni biologici

zucchero

Procedimento

Prendete i limoni e lavateli bene. Tagliate le due estremità e tagliate a striscioline le bucce, mettetele in un tegame ricoperte di acqua e portate a bollore, fate bollire per 5 minuti, poi scolate e ricoprite con acqua pulita.

Ripetere questa operazione per altre 2 volte cambiando l’acqua, in questo modo si porterà via l’amaro.

Scolate bene e pesate le bucce. In un tegame preparate uno sciroppo di zucchero e acqua, che abbiano rispettivamente, sia l’uno che l’altra, lo stesso peso delle bucce scolate (se per esempio, le bucce scolate peseranno 100 gr, dovrete utilizzare 100 gr di acqua e 100 di zucchero), immergetevi le bucce.

Fate cuocere le bucce fino alla completa asciugatura dello sciroppo, facendo attenzione però a non fare caramellare lo zucchero, che non deve scurirsi, ma solo addensarsi.

Mettete ad asciugare le scorzette su carta forno staccando l’una dall’altra. Quando saranno quasi asciutte passate le scorze nello zucchero.

Collage scorze di limone

Conservatele in un barattolino ermetico. Le scorze di limone candito possono essere utilizzate anche per dare più sapore ai vostri dolci.

Sono un’ottima idea anche per fare un regalo, a chi non farebbe piacere ricevere in dono queste dolcezze?

scorze di limone candite 4

 

Continuate a seguirmi anche sulla pagina facebook

https://www.facebook.com/dolcidasognoo




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi