Sangria blanca

La tradizionale sangria preparata in Catalogna è la sangria blanca, che a differenza della tradizionale sangria, viene preparata utilizzando il vino bianco e frizzante.

sangria bianca2

Grande importanza nella preparazione della sangria è la scelta del vino,  che deve essere un vino locale di ottima qualità. Ed è per questo motivo che probabilmente in Catalogna si prepara la sangria blanca visto che in questa zona  i vitigni migliori sono quelli di uve bianche.

Dopo la scelta del vino, un altro ingrediente importante è la frutta: pesche gialle, arance, limoni a cui si aggiungono frutti di stagione.

Alla sangria va poi aggiunto un bicchierino (ogni litro) di liquore i più usati sono brandy, rhum, gin o vodka, ma se si preferisce una sangria più delicata e meno alcolica, si può tranquillamente omettere l’alcol.

Generalmente si aggiunge un paio di cucchiai di zucchero, ma se il vino non è troppo aspro, si puo aggiungere solo un cucchiaio per litro.

Fondamentali nella sangria sono le spezie, che gli danno quella nota particolare. Per una sangria bianca dolce e profumata, si può aggiungere una stecca di vaniglia, dello zenzero o 3/4 bacche di cardamomo.

Vediamo la ricetta:

1 Arancia non trattata

1 limone non trattato

1 pesca gialla

8 fragole mature

1 fetta di ananas

2 cucchiai di zucchero

3/4 bacche di cardamomo

1 litro di spumante secco

Lavare ed affettare la frutta, con la buccia, metterla a macerare in una grande coppa o brocca con lo zucchero e i semi del cardamomo, aggiungere lo spumante e lasciare riposare in frigorifero per almeno due ore.

La frutta, non va eliminata dopo la macerazione, ma è parte integrante della sangria stessa.

sangria bianca

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi