Red Velvet Cake Balls

Per festeggiare il 14 febbraio vi consiglio le Red Velvet Cake Balls. Amo questi bocconcini, perché sono super facili da fare e sono un meraviglioso regalo per S. Valentino. Da quando ho la piastra per cake pop, queste deliziose palline sono diventate uno dei miei dolci preferiti. Quando ho saputo del contest organizzato da Troppotogo dedicato al San Valentino, questa è la prima ricetta che mi è venuta in mente e vi dico che non mi sono sbagliata le cake balls sono proprio ghiotte, come i premi messi in palio da Troppotogo. Pensate ci sono in palio un primo premio di 150 euro di buono da spendere sul loro sito e la pubblicazione della ricetta sul loro magazine al secondo classificato un buono di 100 euro. Fantastico vero?

Red Velvet Cake Balls

Se siete food bloggers o craft bloggers  e volete partecipare anche voi dovrete seguire queste semplici regole:

Potete partecipare con 1 post che può essere una ricetta (dolce o salata) o con un progetto DIY/decorazione a tema San Valentino. Si può partecipare anche con 1 post pubblicato precedentemente l’importante inserire nel post la dicitura: “Con questo post partecipo al contest di San Valentino di Troppotogo” linkando la pagina del sito Troppotogo dedicata a San Valentino.

Lasciare il link del post con cui partecipate al seguente LINK.

Prestare molta attenzione alla fotografia e alla presentazione della ricetta o del progetto DIY, in quanto verrà scelto il post con la migliore idea e presentazione.

Ricordate Il contest scade il 31 gennaio 2016.

Il 1 febbraio la redazione del magazine sceglierà i vincitori, l’ 8 febbraio sarà pubblicato on-line il magazine a tema San Valentino.

Ed ora passiamo alla ricetta…

Red Velvet Cake Balls

Red Velvet Cake Balls

Ingredienti per 50 palline:

120 g di burro

225 g di zucchero

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

2 uova

225 ml di latte

2 cucchiaini di cacao

190 g di farina di farro

1 cucchiaino di lievito per dolci

1/4 di cucchiaino di sale

colore alimentare rosso q.b.

Per decorare

200 g di candy melts rosa (gocce di cioccolato da copertura)

50 g di cioccolato bianco

zuccherini a forma di cuore

bon bon red velvet

Preparazione

Mettete il burro e lo zucchero in una ciotola e sbattete con un mixer finché  sarà chiaro e cremoso.

Aggiungete le uova, l’estratto di vaniglia e lavorate bene. Unite la farina, il cacao, la polvere lievitante, il sale e il latte. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, poi coloratelo con alcune gocce di colorante rosso.

Prima di iniziare ad utilizzare la macchina per cake pop, ungete con un velo di burro gli incavi della piastra, accendetela e fatela riscaldare.

Quando sarà pronta versate un cucchiaino di impasto in ogni incavo fino ad arrivare ai bordi della semisfera, chiudete il coperchio e cuocete per 4 – 5 minuti.

come fare la cake balls

Estraete le palline e fatele raffreddare, nel frattempo procedete alla seconda cottura.

Quando le palline di torta saranno fredde, procedete alla decorazione.

Sciogliete le candy melts nel microonde o a bagnomaria. Quando il cioccolato sarà liquido, immergeteci le palline di torta una alla volta, lasciatele scolare del cioccolato in eccesso e ponetele a solidificare su una griglia o su un foglio di carta forno.

decorare le cake balls

Sciogliete anche il cioccolato bianco, versatelo in un piccolo cono di carta e create delle strisce di decorazione.

pink cake balls

Cospargete gli zuccherini e lasciate solidificare il cioccolato

cake balls per san valentino

Quando il cioccolato sarà completamente solidificato, trasferite le red velvet cake balls in una scatola di latta o in un sacchettino di cellophane, aggiungete unbel fiocco, un biglietto con una bella frase… il vostro regalo è pronto!!!

cake balls valentine's day

 

“Con questo post partecipo al contest di San Valentino di Troppotogo

troppotogo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. frittomistoblog says:

    Troppo belle!!!!

  2. La cucina del cuore says:

    sono spettacolari!

  3. Monica says:

    molto carini. complimenti

  4. Annamaria says:

    Semplicemente da favola!

    1. Grazie 😀 😀 😀

  5. sono troppo belli non ho parole, dolci e zuccherosi!

  6. piattiprontiinunattimo says:

    Una sola parola: SUPER!!!!! Dalle foto, alla ricetta è tutto perfetto!!!!

  7. Paola says:

    Quando ho visto la foto del ripieno stavo svenendo!!!!!

  8. che meraviglia! Bravissima!

  9. laura says:

    I tuoi dolci sono veramente da sogno!! sei bravissima sono bellissimi!!

  10. Paola Pepe says:

    che meraviglia! un peccato mangiarli!!!

    1. Se provi a farli e scopri come sono facili e veloci, vedrai che non ti dispiacerà mangiarli 😉

  11. Complimenti da fare invidia a una pasticceria …sei bravissima 🙂

  12. Beatrice says:

    Sono rimasta a bocca aperta! Sono bellissimi e anche il colore tenue mi piace un sacco!

    1. Grazie Beatrice, hai ragione e poi penso che il rosa sia adatto anche per un regalo ad una mamma o ad una figlia, anche quello è amore. San valentino spesso passa solo come festa degli innamorati, mentre dovrebbe essere la festa dell’amore, in tutte le sue sfumature: amore per i figli, per i genitori, per la famiglia…

  13. marilù says:

    Davvero troppo cariniiiiiiiiiiiiiiiii!!! Li inserisco nei dolci per il ocmpleanno della pupetta!!!

    1. Auguri alla tua bimba. Vedrai come sarà contenta un dolcino principesco

  14. Simona says:

    Che meraviglia! Bravissima

  15. Pentoladoro says:

    Bellissime e sicuramente deliziose, complimenti!

  16. maddj says:

    Bellissime e romantiche! <3

  17. Francesca says:

    Complimenti sono stupendi…

  18. Manuela says:

    bellissimi , molto scenografici e romantici

    1. dolcidasognodicinzia says:

      Grazie 😀

  19. elisa says:

    ciao fata dei dolci, avrei una domanda…se uno non ha lo stampo come il tuo…come si può regolare con il forno…e si possono fare nei pirottini come mini redvelvet monoporzione?
    grazie e complimenti

    1. dolcidasognodicinzia says:

      Ciao Elisa, penso che tu ti riferisca alla cottura in stampi di silicone, se è così penso che potresti cuocerli in forno caldo a 170° per 15 minuti. Dovresti fare delle prove, non tutti i forni cuociono alla stessa maniera. Stessa cosa se li cuoci nei pirottini piccoli, se utilizzi quelli classici dei cupcakes aumenta il tempo di cottura. Fammi sapere 😀

  20. ropa55 says:

    Bellissimi un’idea veramente crina

    1. dolcidasognodicinzia says:

      Grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *