Ravioli dolci all’amarena

Volete provarle i ravioli dolci all’amarena? Sono piccole delizie di pasta sfoglia, una vera leccornia, vanno bene per ogni occasione: per una festa, per un’occasione speciale oppure come coccole finali, da accompagnare con il caffè o un liquore, al termine di un pasto!

ravioli dolci all'amarena 2

Ravioli dolci all’amarena

Ingredienti

200 g di amarene (anche in barattolo)

4 cucchiai di zucchero vanigliato

2 cucchiai di amido di mais

2 cucchiai di liquore di ciliegie

300 g di pasta sfoglia pronta

1 uovo

2 cucchiai di latte

zucchero a velo per spolverizzare.

Preparazione

Accendere il forno in modalità statica a 200°.

Sgocciolare le amarene, mettete 100 ml di liquido in un pentolino, con lo zucchero e portarlo ad ebollizione. Sciogliere l’amido con il Kirsh, pio unitelo allo sciroppo bollente, mescolate, abbassate la fiamma e fate cuocere per un paio di minuti in modo da addensare il liquido.

Allontanate la pentola dal fuoco e unite le amarene. Fate raffreddare.

Allargate la pasta sfoglia e ritagliate con un tagliapasta dei cerchi, distribuite un cucchiaino di amarene al centro della pasta. Dividete l’uovo, spennellate i bordi con l’albume e richiudete con un’altro disco di pasta. Sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta.

Sbattete il tuorlo con il latte e spennellatelo sulla superficie di ogni raviolo. Sistemate i raviolo su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli per 15/20 minuti, poi serviteli tiepidi, spolverizzati con lo zucchero a velo!

Continuate a seguirmi sulla pagina

facebook: https://www.facebook.com/dolcidasognoo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi