Punch

Scaldate le fredde serate invernali con un bel bicchiere di Punch! Diffuso soprattutto nei paesi anglosassoni ma di origine indiana, il punch è un cocktail, molto facile da preparare, visto che si beve caldo, questa bevanda è particolarmente indicata nei mesi invernali.

punch

Servitelo in occasione di un cocktail party o anche dopo cena come digestivo.

Esistono diverse varianti della ricetta del punch, più o meno alcoliche, tra gli ingredienti che lo compongono possono esservi agrumi, bucce di agrumi come arance o limoni, erbe aromatiche e erbe alpine. La parte liquida è di solito costituita da acqua e da un alcolico. L’acqua può anche essere sostituita con un infuso di tè.

Vi propongo una ricetta molto semplice e gradevole.

Ingredienti (per porzione):

20 g di zucchero

100 ml di tè

50 ml di rum

1 fetta di arancia

1 fetta di limone

Preparazione

Mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero, potatelo ad ebollizione, mescolando per sciogliere lo zucchero.

A questo punto,  versatevi il rum e le fette di agrumi. Riportate a bollore. Quindi togliete dal fuoco, lasciate in infusione il tutto per qualche minuto.

Servite il punch caldo, preferibilmente in bicchieri di vetro larghi e preriscaldati, magari aggiungendo una stecca di cannella.

Potrete servirlo accompagnato da biscottini!

punch 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi