Pomelo ripieno di yogurt e frutta

Dopo le feste appena passate, si avverte la necessità di seguire un’alimentazione più equilibrata e leggera, la soluzione non è necessariamente quella di eliminare i dolci dalla propria dieta, piuttosto si può cercare qualcosa che sia goloso con poche calorie. Ecco un dessert delizioso e light: il “pomelo ripieno di yogurt e frutta”

pomelo, macedonia di pomelo e yogurt

Il pomelo è il frutto della pianta Citrus maxima, originaria della Cina, chiamato anche pummelo o pampaleone (Citrus maxima o, secondo Linnaeus, Citrus grandis), appartiene al genere dei Citrus, nella famiglia delle Rutaceae.

È ritenuta una delle tre specie da cui derivano tutti gli agrumi oggi conosciuti, assieme al cedro ed al mandarino, da non confondere con il Pompelmo che è un suo ibrido.

È il più grande degli agrumi. Cresce fino ai 30 cm di diametro e può pesare fino ai 10 kg.   Molto diffuso in Cina, dove viene consumato fresco, è impiegato anche per produrre succhi  e per condire insalate di frutta o di legumi, oppure candito.

Ingredienti per 4 persone:

1 pomelo

500 g di yogurt bianco (il mio l’ho preparato con Yogolife)

100 g di ribes

qualche foglia di menta

Preparazione:

Tagliate la parte superiore del pomelo e scavate la polpa. Tenete da parte la calotta che avete appena eliminato, ritagliate il centro, per creare una base stabile. Eliminate eventuali semi e la buccia esterna degli spicchi (ogni spicchio del frutto è piuttosto grande, presenta piccoli semi e una spessa buccia facile da togliere), spezzettate grossolanamente la polpa, tenetene da parte qualcuno per la decorazione finale.

Collage pomelo

Lavate e sgranate i chicchi di ribes, tenendone da parte un rametto per la decorazione finale, metteteli ad asciugare su un foglio di carta assorbente.

In una terrina mescolate lo yogurt con la frutta e riempite il pomelo. Servite decorando con il rametto di ribes, il resto della polpa di pomelo e le foglioline di menta.

pomelo2

Io il mio yogurt, l’ho preparato in casa, con pochi semplici  gest, se volete preparare anche voi lo yogurt in casa, cliccate qui per vedere come è facile

pomelo yogurt

Potete ordinare le bustine di Yogolife dal loro negozio online , oppure recarvi in un Y point .

logo940

Comunque, per ogni dubbio o domanda, potete scrivere a amer@yogolife.com

o visitate il sito

http://www.yogolife.it

e per restare sempre informati visitate la loro pagina facebook

https://www.facebook.com/yogolife

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Bellissima e colorata idea!!Saluti cari e buona serata laura

  2. ma sai che non lo conoscevo! dal nome della ricetta pensavo fosse appunto un nome che avevi inventato tu! bello! ogni giorno si impara cose nuove!

    1. Devo dire che anche io pensavo fosse un pompelmo gigante, ma poi ho letto pomelo e mi sono incuriosita, dopo averlo preso, ho fatto un po di ricerche… non si finisce mai di imparare

Rispondi