Panna cotta con le fragole

Panna cotta con le fragole è il dessert più facile che si può fare!

fragole con la panna cotta

Questo dessert contiene pochi ingredienti, panna (e / o latte), zucchero, vaniglia ed e reso denso dalla gelatina.

Se siete alla ricerca di una versione completamente vegetariana, o se avete problemi con la gelatina (colla di pesce), allora si può utilizzare agar-agar. Non ho personalmente provato l’ agar-agar con questa ricetta, ma l’ho provata in altre ricette, e ho ottenuto lo stesso risultato.

Questo budino delizioso ha un sapore delicato e una consistenza morbida e richiede solo pochi minuti per prepararlo.

La panna cotta con le fragole cotte è perfetto come dolce da servire dopo cena, può essere preparato in anticipo, è adatto per porzioni singole, è stupefacente da guardare, e delizioso da mangiare.

Ho preparato la panna cotta con le fragole, ma può essere preparata con frutti di bosco, ciliege, amarene sciroppate, frutta fresca o cotta, o con una salsa di cioccolato.

Se siete a dieta e l’idea della panna vi spaventa, non vi preoccupate. Basta sostituire la panna con il latte e un dolcificante (meglio se naturale), avrete un dessert meno ricco ma altrettanto meravigliosamente buono e basso contenuto di grassi.

fragole con la panna cotta1

Ecco come prepararlo…

Per 6/7 bicchieri

Per la panna cotta:
400 ml di panna non zuccherata
200 ml di latte
80 g di zucchero
8 g di colla di pesce
essenza di vaniglia

Per le fragole cotte:
400 g di fragole
70 g di zucchero
1 cucchiaio di limoncello
1 cucchiaio di acqua

Mettere ammollo la gelatina in acqua fredda. Scaldate il latte con la panna, non deve bollire (va bene anche nel microonde), aggiungete lo zucchero e la vaniglia e mescolate per sciogliere lo zucchero.

Strizzate i fogli di gelatina e aggiungeteli alla panna calda, mescolate, fino a che saranno completamente sciolti.

Versate la panna nei bicchieri e fate raffreddare in frigo. Per creare un maggior effetto scenografico, inclinate i bicchieri (inserendoli in una teglia), prima di versare la panna e fate raffreddare in questa posizione.

panna cotta

Nel frattempo, sciacquate velocemente le fragole, asciugatele, tagliatele a pezzetti, mettetele in un pentolino, unite lo zucchero, il cucchiaio di limoncello e l’acqua e cuocete a fuoco basso per 8/10 minuti.

Fate raffreddare le fragole, quando la panna si sarà solidificata, aggiungere le fragole con lo sciroppo.

Conservate in frigorifero.

panna cotta con le fragole
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. titti says:

    dove trovo l’agar agar?

    1. nei negozi bio o equosolidali

  2. CARMEN says:

    è stupendo complimentissimi!

  3. aldo says:

    Complimenti a volte una piccolezza come i bicchieri inclinati diventano piccoli capolavori. grazie

    1. Si lo penso anche io, bastano dei piccoli accorgimenti, per far diventare un dolce qualunque in un piccolo capolavoro!

  4. Laura says:

    nel caso di voler usare l’agar-agar, che dosi consigli? le stesse della colla di pesce?
    Grazie

    1. Ciao, l’agar-agar ha un potere gelatificante superiore (per gelificare mezzo litro di liquido bastano 3/4 g).

  5. katia says:

    ciao ho letto che si può nn mettere la panna… quindi aumento le dose con il latte o le lascio cosi?la consistenza rimane sempre uguale? :)… visto sono incinta riduco gli zuccheri hihih

    1. Ciao Katia, devi sostituire la quantità di panna con il latte, la consistenza resta uguale, ciao a presto!

  6. silvia says:

    l’ho preparata sabato e ieri me la sono gustata!!! era buonissima… Ho fatto un figurone con gli amici: sia per il sapore sia per la presentazione! complimenti!

    1. Ciao Silvia, mi fa piacere, che ti sia piaciuta e che sia piaciuta ai tuoi ospiti, a volte, si può preparare un ottimo dessert, con molto poco!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *