Macarons

Il macaron è un pasticcino, di vari colori e gusti, a base di meringhe, ottenuto da una miscela di albume, farina di mandorle, e zucchero.

Per prepararlo occorrono:
120 g di zucchero semolato 27 g d’acqua 90 g di albumi (meglio se sgusciati 2 o 3 giorni prima) 120g di zucchero a velo 120 g di farina di mandorle
Bollire l’acqua con 120 g di zucchero e versarli a filo sui 90 g di albumi montati leggermente. Continuare a montare fino a quando la meringa diventa fredda. Passare nel mixer la farina di mandorle con lo zucchero a velo, e setaccirla sulla meringa avendo cura di non smontarla. Dividere la meringa in due o più ciotole e colorare a piacere. Versare i composti nelle sac à poche con foro tondo. Su un foglio di carta da forno spremere l’impasto e realizzare dei cerchi di circa 3 cm, lasciare riposare per circa 1 ora, poi infornarli a 175° per 6 minuti. Fare raffreddare poi guarnire con farcia a piacere.
Farcia al cacao: montare 100 g di burro a pomata con 50 g di zucchero a velo e amalgamate il cacao.
Farcia al limone: montare 100 g di burro a pomata con 65 g di zucchero a velo e amalgamate la buccia grattuggiata fine di un limone + 3 cucchiai di succo.
Farcia ai frutti di bosco: montare 100 g di burro a pomata con 30 g di zucchero a velo, unire 55 g di composta di frutti di bosco.
Ganache: bollire 150 g di panna e fateci sciogliere 150 g di cioccolato, poi raffreddare.
Ganache al pistacchio: sciogliere 100 g di cioccolato bianco in 50 g di panna bollente, aggiungere 50 g di pistacchi tritati finissimi, raffreddare.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi