Liquore al melograno

Il melograno è un frutto autunnale, delizioso e dalle numerose proprietà benefiche grazie al suo contenuto di sali minerali, vitamine e antiossidanti. Con il melograno si può preparare anche un liquore delicato ed aromatico, con proprietà digestive. La preparazione del liquore al melograno è semplice e non richiede particolari accorgimenti, solo un po’ di pazienza.

Liquore al melograno

Liquore al melograno

Ingredienti

500 g di chicchi di melograno

600 cc di alcool per liquori a 95°

750 cc di acqua

450 g di zucchero semolato

Procedimento

Procuratevi dei melograni dai semi rossi. Una volta puliti i frutti, apriteli a metà e, sgranateli, scartando accuratamente eventuali residui di buccia o scorza interna gialla,che darebbero un sapore amarognolo e aspro al liquore.

Prendete i chicchi, lavateli e asciugali con un canovaccio pulito o carta da cucina. Metteteli in un contenitore a chiusura ermetica, unite l’alcool per liquori, chiudete e lasciate riposare in un luogo buio per 15 giorni, agitando la miscela una volta al giorno.

Trascorso il tempo di infusione, preparate uno sciroppo facendo sciogliere in una pentola di acciaio inox a fuoco dolcissimo lo zucchero nell’acqua.

Lasciate raffreddare completamente lo sciroppo (altrimenti il liquore risulterà torbido) e unite lo sciroppo all’infusione di alcool e melograno.

Mescolate accuratamente e poi filtrate usando una garza a trame sottili.  E’ bene filtrare due volte (dopo aver cambiato la garza o la carta) per ottenere un liquore più limpido.

A questo punto imbottigliate usando bottiglie di vetro pulite e perfettamente asciutte. Il liquore può essere consumato dopo un periodo di riposo di almeno una ventina di giorni.

Il liquore di melograno ottenuto per infusione ha un colore delicatamente rosato. Se volete ottenere un colore rosso più intenso, potete aggiungere il succo di un melograno ottenuto per spremitura.

Lasciate riposare per almeno un mese prima di consumare questo delizioso liquore, che è molto indicato non solo come fine pasto, per completare un pranzo o una cena, ma è un ottimo elisir da gustare in ogni momento della giornata perchè il suo sapore dolce e delicato, è molto apprezzato. E’ ottimo anche per bagnare dolci o torte di frutta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Devo dire che l’aspetto nella foto è fantastico! Oddio, è rosa 😀 (no ok, mi calmo)… di sicuro il gusto sarà anche meglio, perciò voglio provarlo assolutamente! Un bacio, laura

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *