Gingerbread house in barattolo

Oggi vi propongo di preparare qualcosa di goloso per questo Natale: la gingerbread house in barattolo, un’idea simpatica che potrete utilizzare come centrotavola per decorare il tavolo delle feste, o come regalo home made. Sono dei semplici biscotti di pasta frolla, aromatizzati alla mandorla e decorati con la ghiaccia. Una volta che avrete assemblato le casette, vi basterà inserire dello zucchero semolato sul fondo di un barattolo, aggiungere le piccola casetta di biscotto, qualche alberello e completare la decorazione, adornando il vasetto con qualche nastrino e qualche piccola decorazione natalizia. Non vi resta che augurarvi buon lavoro!

regali gingerbread house in barattolo.jpg

 

Gingerbread house in barattolo

Ingredienti:

Per la pasta frolla

300 g di farina

2 cucchiaini di lievito

100 g di zucchero semolato

1 cucchiaio di zucchero vanigliato

1 uovo

130 g di burro

8 gocce di aroma di mandorla FlawourArt

Per la ghiaccia

1 albume d’uovo senza tracce di tuorlo

400 g circa zucchero a velo

qualche goccia di succo di limone

1 pizzico di cremor tartaro

acqua q.b.

regalo homemade per Natale.jpg

Preparazione

Mescolate la farina con il lievito e disponetela a fontana su un piano di lavoro. Mettete al centro il burro tagliato a cubetti, lo zucchero e l’uovo. Impastate velocemente con le mani, fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi aromatizzatelo con l’aroma di mandorle. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigorifero per 30 minuti.

Scaricate il modello della casetta, stampatelo e ritagliatelo.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 3/4 mm e utilizzate le sagome per ritagliare la pasta frolla. Dopo aver ricavato tutte le sagome (2 per ogni tipo), disponete i pezzi su una teglia ricoperta di carta forno, leggermente distanziati tra loro e cuocete in forno caldo a 180° per circa 12 minuti. Sfornate e fate raffreddare i biscotti su una griglia per dolci.

Preparate la ghiaccia reale. Mettete l’albume in una ciotola e montatelo leggermente con un pizzico di cremor tartaro, unite il succo di limone filtrato e poco alla volta lo zucchero. Aggiungete 2 cucchiai di acqua, sempre continuando a lavorare. Continuate ad aggiungere acqua 2-3 gocce alla volta, fino ad ottenere una pasta abbastanza consistente ma liscia. Coprite con della pellicola trasparente e fate riposare per almeno mezz’ora.

Trasferite la ghiaccia in un sac à poche con cono con punta tonda e liscia. Distribuite un filo di ghiaccia sui bordi interni delle facciate della casetta e fateci aderire le pareti laterali. Stendete un filo di ghiaccia su tutti i bordi superiori e posizionateci sopra il tetto. Lasciate asciugare per qualche ora.

Quando la ghiaccia sarà ben asciutta e la casetta stabile, completate la decorazione con la ghiaccia, creando dei ghiaccioli lungo il tetto e altri piccoli particolari. Fate asciugare per un giorno prima di procedere alla composizione all’interno del barattolo.

 

Centrotavola natalizio homemade,jpg

Questa ricetta è stata creata in collaborazione con l’azienda FlavourArt che ha gentilmente fornito l’aroma di mandorla. Per visionare l’intera gamma di prodotti visitate il loro sito.

Se l’idea di preparare la Gingerbread house in barattolo vi è piaciuta, condividetela sui social!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi