Gelato al latte di mandorla e fichi grigliati

Un cremoso gelato al latte di mandorla e fichi grigliati il tutto arricchito da granella di croccante caramello…vi è venuta l’acquolina?

gelato al latte di mandorla e fichi grigliati

Questo delizioso dessert dal sapore vegano, è ideale anche per i celiaci e gli intolleranti (senza latte, senza farina e senza uova). E’ così buono che sarà gradito anche da chi non ha nessun problema alimentare.

Facile da preparare con e senza gelatiera.

Ingredienti:

250 ml di latte di mandorle

250 ml di panna vegetale

60 grammi di zucchero di canna chiaro

40 grammi di mandorle

Per il croccante:

3 cucchiai di zucchero di canna

1 manciata di mandorle tostate e spezzettate grossolanamente

fichi neri

Procedimento

Mettete la panna vegetale ed il latte di mandorla freddi di frigorifero, in una ciotola a bordi alti, amalgamateli con l’aiuto di una frusta o di un frullatore ad immersione.

Unite lo zucchero e continuate a mescolare fino a che sarà completamente sciolto, unite le mandorle tritate, mescolate, poi versate nel recipiente della gelatiera, azionate la macchina.

Se non avete una gelatiera, potrete gustare lo stesso questo delizioso gelato, con qualche piccolo passaggio in più.

Versate il composto in un recipiente dotato di coperchio e mettetelo a riposare nel freezer per un’ora. Estraete quindi il recipiente, mescolate tutto con la frusta e riponete nuovamente nel freezer.

Ripetere l’operazione 2/3 volte, questo serve a dare una consistenza densa e cremosa al vostro gelato.

Nel frattempo preparate il croccante. In una padella mettete lo zucchero, mettete sul fuoco e fate sciogliere senza mescolare (se necessario scuotete leggermente la pentola).

Quando lo zucchero sarà di un bel colore ambrato (mi raccomando non troppo o brucerà e diventerà amaro), unire le mandorle, mescolare, poi versarle su un piano unto o su carta forno, livellate con l’aiuto di una spatola, fate raffreddare.

Quando il croccante è freddo, spezzettarlo grossolanamente con l’aiuto di un coltello.

Prima di servire il gelato, prendete i fichi, puliteli con un panno umido (fatelo, quando sarà il momento di utilizzarli, i fichi come le fragole, se lavati deteriorano più velocemente), eliminate il picciolo, tagliateli a metà.

Ungete la griglia, scaldatela bene, poi quando è bollente cuocete i fichi per  3/4 minuti, voltandoli e cuocendoli anche sul l’altro lato.

Non vi resta altro da fare che prendere il gelato dal congelatore, metterne 2/3 palline in una coppa o in un piattino da macedonia, aggiungere i fichi e cospargere il tutto con la granella di croccante!

[banner]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi