Gelatina di amarene

Prepariamo la gelatina di amarene?
gelatina di amarene

La gelatina è una conserva di frutta trasparente, preparata usando solo il succo della frutta.

Si conserva bene nella dispensa anche per più di un anno ed è deliziosa da spalmare sia sul pane fresco sia sul pane tostato o come ripieno per torte o crepes.

Ingredienti:

2 Kg di amarene

zucchero (vedi procedimento)

1/2 limone (succo)

Procedimento:

Lavare e fare asciugare su un canovaccio pulito le amarene.

Mettete i frutti in una pentola assieme a 1 l di acqua e al succo di limone, fate sobbollire per circa 1/2 ora, fino a quando saranno morbide.

Mettete una garza sopra un colino, spremete bene i frutti per ricavare tutto il liquido possibile.

Pesate il succo ricavato, mettetelo in una pentola e aggiungete zucchero in pari quantità.

Rimettete sul fuoco e fate sobbollire dolcemente, fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto. Portate ad ebollizione e fate bollire a fiamma viva per 10-15 minuti.

Nel frattempo mettete a raffreddare un piattino nel frigorifero.

Per controllare la consistenza della gelatina, versarne un cucchiaino sul piattino. Toccate con un dito, se si raggrinza, è pronta, in caso contrario fate bollire per altri 5 minuti.

Togliete dal fuoco, eliminate la schiuma, fate raffreddare per 5 minuti poi versarla nei vasetti sterilizzati, chiudeteli ed etichettateli.

Potete scaricare gratuitamente le mie etichette cliccando qui.

Troverete le istruzioni per la sterilizzazione dei vasetti qui.

gelatina di amarene 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Silvia says:

    io adoro le amarene!! Un abbraccio SILVIA

  2. Rebecca says:

    Che carina, anche le etichette scaricabili, bravissima!!!

  3. Susanna says:

    Ricetta segnata, proverò a farla la settimana prossima, speriamo mi venga bene!!!

  4. samantha says:

    Le marmellate fatte in casa sono sempre le migliori! Le preparo anche io!!

    1. Sai cosa metti in tavola!

  5. Che brava, buonissima la tua gelatina, complimenti!

  6. Mile says:

    fantastiche le gelatine!!
    in effetti potrei provare a farla..non ho le amarene ma un sacco di ciliegie in frigo!!

  7. Giovanna says:

    Adoro le amarene, soprattutto quelle sciroppate!! Sei stata molto brava! 🙂

  8. chicca says:

    amo le amarene! grazie per questa fantastica ricetta! appena ho tempo chercherò di sperimentarla!

  9. Lifest.99 says:

    Non ho mai provato a fare una gelatina, solo confetture…magari ci provo 🙂

  10. laura says:

    sai che non l’ho mai fatta…. mi hai fatto venire voglia di provare! 🙂 laura

  11. laura p. says:

    una ricetta da salvare tra i prefertiti… grazie mille! laura p

  12. Rossana (Melba Red) says:

    Ma che belle le tue etichette.. certamente approfitterò per scaricarne qualcuna. Ti ringrazio già ora. ^__^ la gelatina sembra piuttosto facile da realizzare, proverò.

  13. Deliziosa, ho un albero di duroni ma quest’anno si sono guastati tutti a causa della pioggia, segno la ricetta

    1. Mi dispiace, purtroppo il brutto tempo di quest’anno ha rovinato molti frutti!

  14. stefania says:

    ricettina arrivata al momento gusto ho 6 alberi che producono tonnellate di amarene

  15. GISELLA says:

    Che buona 🙂

  16. ricetta segnata, adoro questa gelatina!

  17. non conoscevo questi prodotti il tuo post mi ha incuriosita molto

  18. buonissima questa ricetta! ho proprio delle amarene in casa e non riesco a mangiarle tutte….mi sa che oggi faranno questa fine….dolcissima fine!

  19. Chiara says:

    Davvero interessante!! Non ho mai fatto la gelatina di frutta in casa!! Da provare!

  20. mmmhhh sembra buonissima complimenti per l’idea!!!

  21. Megghy says:

    Davvero deliziosa, faccio anch’io questi prodotti sono fantastici e utili per tutto l’anno

  22. elisa says:

    mmmhhh che squisitezza da provare sicuramente ciaoooo

Rispondi