Fresca e gustosa macedonia esotica

Per un dopo pasto o una merenda diversi dal solito, oggi vi propongo una fresca e gustosa macedonia esotica. Per prepararla non sono richieste particolari abilità culinarie, anche se il giusto abbinamento di frutti, vi garantirà una buona riuscita. La macedonia è un grande classico che si gusta tutto l’anno, ogni mese ha i suoi frutti e i suoi colori, e questa in particolare si adatta benissimo alle belle giornate primaverili ed estive. Se volete renderla ancora più ricca e golosa, il mio consiglio è di accompagnarla con due palline di gelato alla vaniglia

Fresca e gustosa macedonia esotica

Fresca e gustosa macedonia esotica

Ingredienti:

1 ananas fresco

7-8 litchis

1 pitaya

2 kiwi

1 mango

2 banane

1 melograno

1 kiwano

1/2 limone

1 carambola

zucchero q.b.

macedonia esotica.jpg

Preparazione

Pulire l’ananas levando le due estremità, la scorza e la parte legnosa centrale. Tagliatela a fette e poi a dadini.

Sbucciate i litchi, divideteli a metà ed eliminate il nocciolo centrale.

Tagliate a metà la pitaya e ricavatene la polpa con uno scavino o semplicemente tirando via la buccia e tagliandola a cubetti.

Sbucciate i kiwi  e tagliateli a pezzetti.

Tagliate a metà il mango, eliminate il grosso nocciolo centrale. Con un coltello incidete la polpa praticando dei tagli perpendicolari, in modo da formare un reticolato. Spingete la buccia verso l’ interno in modo da capovolgere il frutto, la polpa, verrà spinta fuori e risulterà già tagliata a cubetti, vi basterà staccarla dalla buccia.

Sbucciate le banane e tagliatele a metà nel senso della lunghezza e poi a pezzetti, in modo da ottenere delle semi-rondelle.

Aprite un melograno, ricavate gli acini, eliminando la buccia e la pellicina interna.

Raccogliete tutta la frutta tagliata a pezzetti in una ciotola capiente. Spremete il succo del limone ed irrorate la frutta. Tagliate a metà il kiwano e con un cucchiaino, scavate i semini gelatinosi direttamente sulla macedonia.

Zuccherate a piacere e mescolate bene.

Lavate bene la carambola e asciugatela, poi con un coltellino tagliatela a fettine sottili, ricaverete tante stelline. Unitele alla macedonia.

Mettete la macedonia in frigorifero fino al momento di servirla.

macedonia con frutti esotici.jpg

Con questa fresca e gustosa macedonia esotica, delizierete il palato, in modo sano e leggero e farete il pieno di preziose proprietà antiossidanti.

Fresca e gustosa macedonia esotica

Fresca e gustosa macedonia esotica




Vi ricordo che potete seguire le mie ricette anche sulla pagina facebook

Home Sweet Home blog

o sui  maggiori social: twitter, google+, instagram, pinterest

A presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi