Fiadoni

I fiadoni, sono un prodotto da forno tipico della Pasqua abruzzese, ormai si producono tutto l’anno, ma il loro consumo maggiore è legato a questo periodo.

fiadoni-abruzzo

Formaggio, uova, farina, vino bianco olio sale e un pizzico di pepe. Pochi e semplici ingredienti, per un prodotto davvero eccezionale.

Per circa 1 kg di fiadoni:

Per la sfoglia:

350 g di farina 00

1 uovo

sale q.b.

1/2 bicchiere di vino bianco

1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva

Per il ripieno:

300 g di rigatino (o altro formaggio da grattugia)

100 g di ricotta

100 g di parmigiano reggiano o grana

6/7 uova fresche

sale q.b.

pepe q.b.

Preparazione:

Per la sfoglia: impastare tutti gli ingredienti necessari per la sfoglia su una spianatoia. una volta impastata, stendere la pasta con la macchinetta in sfoglie sottili (sulla mia le ho tirate a 5).

Per il ripieno: mescolare gli ingredienti per ottenere un impasto morbido.

Con l’aiuto di un cucchiaino fare dei mucchietti di ripieno al centro della sfoglia, ripiegare questa a metà (come si fa per i ravioli, il procedimento è lo stesso) e con una rondella ritagliarli a forma di mezzaluna.

Sigillare i bordi schiacciandoli con i rebbi di una forchetta, poi fare un piccolo buco  con una forbice al centro del fiadone.

Cuocere nel forno a 180° per circa 20 minuti.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi