Lavanda e camomilla per una tisana rilassante

Sfruttando l’estate possiamo essiccare  alcuni fiori per averli sempre disponibili  tutto l’anno, come ad esempio la lavanda e camomilla per una tisana rilassante.

camomilla e lavanda essiccate

Potete utilizzare le piante che avete coltivato in vaso o in giardino,  se invece raccogliete i fiori in campagna evitate di prendere quelli che si trovano ai margini delle strade dove potrebbero essere troppo impolverati.

Con un po di pazienza tagliate i fiorellini eliminando tutta la parte verde dei fusti e delle foglie. Stendeteli su una stuoia all’ombra (ritirateli durante la notte) e lasciateli essiccare completamente.

Quando saranno pronti, chiudeteli in un barattolo di vetro. Per preparare un ottima miscela rilassante, mescolate in parti uguali i fiori essiccati di lavanda e di camomilla.

Lavanda e camomilla per una tisana rilassante: come prepararla…

In ogni tazza d’acqua bollente versate 2 cucchiaini di fiori misti. Coprite la tazza con un piattino o un coperchio subito dopo l’inizio dell’infusione, in modo da evitare che gli ingredienti attivi possano evaporare. Lasciate riposare per 10-15 minuti. Filtrate la bevanda con un colino, dolcificatela a piacere e bevetela  prima di andare a dormire, concilia il sonno e calma i nervi.

Questa tisana, molto aromatica, è ottima sia calda che fredda. Ora che siamo in estate, aggiungendo un po di zucchero di più e congelandola, potrete consumarla come un ghiacciolo!

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *