EGGNOG

L’eggnog è una gustosa bevanda alcolica tipica americana, che solitamente viene consumata fredda durante il cenone di Capodanno, ma ciò non toglie che possa essere consumata anche calda, come dolce fine pasto, magari proprio quello di Natale.

eggnogg

Ingredienti:

600 ml di panna fresca (non montata)

480 ml di latte intero

120 ml di brandy

120 ml di rum

6 uova

225 g di zucchero

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

1/2 cucchiaino di noce moscata

Cannella

Preparazione:

Innanzitutto ricordatevi di conservare gli ingredienti (tranne le spezie) in frigo fino a subito prima del momento della preparazione.

Iniziate sbattendo le uova con una frusta elettrica, fino a quando non diventano spumose; quindi, aggiungete lo zucchero e, a seguire, continuando a mescolare, l’estratto di vaniglia e la noce moscata.

A questo punto versate a filo la panna fresca non montata, il latte e, infine, il brandy con il rum. Utilizzando una frusta a mano per mischiare questi ingredienti, perchè la panna non deve essere montata.

Il risultato dovrà essere una crema non troppo liquida, ne troppo ferma. Mettete in frigorifero per un paio d’ore e, prima di servire, spolverate di cannella.

eggnogg 2

L’eggnog o egg nog  conosciuto come lait de poule (letteralmente latte di gallina) è una bevanda alcolica tipica del periodo natalizio. Anche se non è ancora non molto usato in Italia, l’Eggnog si sta rapidamente diffondendo. Si tratta di una specie di zabaione, preparato con latte, uova, panna e liquore (rum, brandy o whisky), noce moscata e altre spezie.

Le dosi indicate nella ricetta sono volutamente abbondanti in quanto l’Eggnog è spesso presente sulle tavole imbandite di ricorrenze particolari, come il natale ed il capodanno, si possono fare anche dosi minori, con lo stesso risultato, facendo le dovute proporzioni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi