Drip cake

La drip cake arriva dall’Australia ed è la grande moda del cake design 2016, è una torta formata da due o più strati, in modo da risultare abbastanza alta. Dopo averla farcita, va ricoperta da uno strato uniforme e liscio di crema al burro, un frosting o panna sul quale si stende del caramello o del cioccolato e lo si lascia colare lungo i bordi. La drip cake va poi decorata sulla superficie e, a piacere, anche lungo i fianchi. Può essere minimalista con l’aggiunta di pochi e semplici elementi, o resa più eccessiva e appariscente dall’aggiunta di ingredienti golosi come: frutta, cioccolata, bon-bon, caramelle, biscotti, pasticcini, macaron, marshmallows, fiori commestibili…

Drip cake

Io ne ho realizzata una in stile Willy Wonka, decorandola con diversi tipi di snack, barrette e cioccolatini, ho poi aggiunto un po’ di colore con degli smarties, che danno luce ed allegria.

Drip cake

Drip cake

Ingredienti:

per 1 torta quattro quarti:

4 uova

250 g di farina 00 lievitata

250 g di burro

250 g di zucchero semolato

Per la farcia

125 g di mascarpone

125 g di philadelphia

30 g di zucchero a velo

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la finitura

250 ml di panna fresca

2 cucchiai di zucchero

125 g di glassa al cacao pronta

Per la decorazione

barrette kinder, bueno, mini mars, lion, bounty, snikers, twix, cioccolatini e smarties

drip cake al cioccolato

Preparazione

Preriscaldate il forno a 170°. Imburrate ed infarinate una tortiera di 20 cm di diametro.

In una ciotola, montate con le fruste il burro ammorbidito e lo zucchero. Aggiungete un uovo alla volta, sempre con le fruste in azione.

Proseguite con la farina, unendola a cucchiaiate. Versate il composto nella teglia e infornate per circa 50 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino prima di estrarla dal forno.

Lasciate raffreddare la torta su una griglia prima di sformarla.

Preparate la crema per la farcitura, unendo in una ciotola mascarpone e Philadelphia. Mescolate per bene i due formaggi freschi per ammorbidirli, unendo l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato.

Montate la panna con due cucchiai di zucchero e riponetela in frigorifero.

Pareggiate la torta con un lungo coltello da pane per eliminare la cupoletta superiore. Tagliatela orizzontalmente in modo da ottenere due dischi.

Disponete il primo disco sul vassoio e distribuiteci sopra il frosting al formaggio, sovrapponete l’altro disco di torta. Passate quindi a ricoprirla con uno strato omogeneo di panna montata e poi lisciatela con una spatola.

Scaldate la glassa in modo da renderla fluida, inseritela in un sac à poche o in una boccetta dosatrice e procedete a creare le colature lungo il bordo della torta. Coprite anche la superficie della torta e lisciatela con una spatola.

La drip cake è pronta per essere decorata. Iniziate applicando delle barrette nella parte posteriore, aiutatevi con degli stecchini di legno per mantenerle in verticale. Aggiungete il resto del cioccolato in modo armonico. Completate distribuendo un po’ di smarties tra gli snack e lungo il bordo inferiore.

drip cake con barrette al coccolato

 La vostra drip cake è pronta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *