Cupcake coccinella

Dopo i biscotti con coccinella (che trovate qui), ecco un tutorial per realizzare facilmente un cupcake speciale, con coccinella e fiorellini!


Avrete bisogno di pasta di zucchero nei colori bianco, nero, rosso verde e giallo ed un pennarello alimentare nero per i piccoli particolari.

Per la coccinella grande, stendete la pdz rossa e ritagliatene dei dischi (leggermente più grandi del cupcake) con un taglia biscotti tondo, con u coltello premuto leggermente, praticate una incisione a metà.

Tagliate dei dischi di pdz neri, poi ritagliateli in due spostando il tagliabiscotti, in modo da ottenere per ogni cerchio due pezzi(vedi foto).

Per fare gli occhi stendere la pdz bianca e ritagliare dei cerchi, ovalizzarli un po, fare delle palline più piccole per le pupille.

Con la pdz nera ricavare sei puntini, per ogni coccinella.

Non vi resta che assemblare tutti i pezzi incollandoli tra loro con un po di gelatina o di colla alimentare.

Per realizzare i cupcake con il fiore, ritagliate dei dischi bianchi e dei dischi rossi con un tagliabiscotti smerlato (leggermente più grandi del cupcake). 

Con uno stampino a forma di fiore tagliare i fiorellini bianchi e rossi.
Per la parte centrale, ricavate dei piccoli dischi dalla pdz gialla e punzecchiateli.

Assemblate i fiori, sovrapponendo quello bianco alla base rossa e viceversa.


Ricavate delle basi smerlate come per i cupcake a fiore.

Con degli stampini, realizzare dei fiorellini in pdz gialla, fare delle palline rosse per il centro.

Con il metodo utilizzato per la coccinella grande, ritagliate delle foglie nella pdz verde, incidete delle venature con un coltello.

Fate delle piccole palline in pdz rossa, ovalizzatele con le mani, tagliatele a 1/3, fate delle palline nere un po più piccole e dividetele a metà, unite il rosso ed il nero, incidete con un coltello la parte rossa, fate delle piccolissime palline bianche per gli occhi.

Con il pnnarello, disegnate i puntini sul dorso della coccinella e all’interno degli occhietti, assemblate i vari pezzi, poi sempre con il pennarello, disegnate un tratteggio.

I cupcake sono pronti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Betta says:

    Oh mamma che meraviglie!!!!!!!!!
    Chi osa mangiare una simile bellezza???
    Brava!!!!!

Rispondi