Crostata con marmellata d’uva (sclucchiata)

Terra rustica, racchiusa fra pascoli e montagna, grazie alle sue condizioni climatiche particolari, alla conformazione del suo territorio (montagna, collina e costa), l’Abruzzo è rinomato, per le uve ed i vini. E’ proprio con l’uva nera che si prepara un’ottima marmellata, che viene utilizzata per tantissimi dolci, tutti deliziosi, tanto per citarne alcuni: i bocconotti, le sfogliatelle, le coperchiole. Oggi voglio deliziarvi con la ricetta della crostata con marmellata d’uva, una ricetta semplice preparata con ingredienti genuini. Per fare questa deliziosa crostata è necessaria la sclucchiata (marmellata d’uva), un Prodotto Agroalimentare Tipico dell’Abruzzo fatta tradizionalmente con la qualità Montepulciano, che prevede il distacco manuale degli acini interi, che vengono successivamente schiacciati tra il pollice e l’indice per eliminare i vinaccioli, cioè i semini. Da questa operazione, detta “scrocchiatura”, il composto prende il nome dialettale di “scrucchiata” o “sclucchiata”.

crostata con marmellata d'uva

 Crostata con marmellata d’uva (sclucchiata)

Ingredienti:

Per la pasta frolla

500 g di farina

2 uova intere + 1 tuorlo

200 g di burro

200 g di zucchero

1/2 bustina di lievito

scorza grattugiata di 1 limone

Per il ripieno

sclucchiata (clicca qui per la ricetta)

crostata con marmellata d'uva 2

Procedimento

Disponete a fontana la farina a con il lievito, al centro mettete il burro tagliato a cubetti, le uova, il tuorlo, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone. Lavorate con la punta delle dita amalgamando velocemente gli ingredienti messi al centro. Mescolateli infine con la farina, ricavandone un panetto omogeneo.

Coprite l’impasto con la  pellicola e lasciatelo riposare per un paio d’ore in frigo.

Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello in una foglia sottile, ma non troppo; ritagliate un ampio disco per foderare il fondo della tortiera che avrete precedentemente imburrato, in modo che ricopra anche il bordo.

Sulla superficie spalmate la marmellata. Dalla restante pasta ricavate tanti cilindri lunghi e sottili e disponeteli a griglia sulla marmellata. Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti circa. Lasciate raffreddare, sformate.

crostata con marmellata d'uva 3

Se volete scoprire altre ricette tradizionali abruzzesi  visitate la pagina facebook 

“L’Abruzzo in tavola è una pagina dedicata ai sapori tipici e alle tradizioni culinarie dell’Abruzzo, illustrati da alcune food blogger la cui appassionata missione è quella di divulgare l’autenticità della propria regione.

Vi presento gli altri blog che partecipano all’iniziativa:

In Cucina da Eva: http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/
Le Ricette di Libellula: http://blog.giallozafferano.it/ricettedilibellula/
A Casa di Simi: http://acasadisimi.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. carme says:

    Adoro le crostate, quindi non posso non apprezzare questa tua meraviglia!!!
    Trovo interessantissima la tua sclucchiata e carinissimi i barattolini che la contengono, quindi complimenti per tutto Cinzia!!
    Un mega abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

Rispondi