Crostata ai frutti di bosco

La crostata ai frutti di bosco è un dolce elegante e molto apprezzato per il gradevole contrasto tra il sapore dolce della crema pasticcera e quello agre dei frutti di bosco. E’ una torta semplice ma davvero scenografica, composta da un fragrante involucro di pasta frolla ripieno di crema e frutti di bosco. Il guscio di frolla viene cotto separatamente, può essere preparato anche in anticipo e farcito all’ultimo. crostata ai frutti di bosco

Crostata ai frutti di bosco

Ingredienti per la pasta frolla:

2 uova

100 g di zucchero

100 g di burro

300 g di farina farina

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la crema pasticciera

2 tuorli

2 cucchiai colmi di zucchero

2 cucchiai rasi di farina

2 piccoli bicchieri di latte

1 stecca di vaniglia

Per la decorazione frutti di bosco freschi o surgelati

gelatina a spruzzo o zucchero a velo

Procedimento:

La prima cosa è preparare la base di pasta frolla che verrà riempita successivamente con la crema pasticcera.

Versate tutti gli ingredienti in una planetaria (potete impastarli anche a mano), azionatela ed impastate fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Avvolgere l’impasto nella pellicola e fare riposare nel frigorifero per 1/2 ora.

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato in una sfoglia spessa circa mezzo cm. Foderate con essa uno stampo per crostata,  bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta forno e versateci sopra ceci o fagioli secchi per evitare che la pasta si gonfi durante la cottura.

Cuocete la base della crostata a 180 gradi per circa 30-35 minuti (eliminate la carta forno e i fagioli negli ultimi 5 minuti di cottura). Sfornatela, lasciatela intiepidire prima di farcirla.

Preparate la crema pasticciera, fate scaldare il latte con il baccello di vaniglia  e lasciarlo in infusione per circa 10-15 minuti. In una terrina mescolate con una frusta lo zucchero e i tuorli fino a ottenere una crema spumosa, poi aggiungete la farina setacciata ed infine aggiungete il latte caldo eliminando la stecca di vaniglia. Lavorate ancora per qualche minuto fino ad ottenere una crema senza grumi, mettetela sul fuoco e cuocete (sempre mescolando) fino a quando si sarà addensata. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, coprendola con della pellicola, poi utilizzatela per farcire la base della crostata, livellate per bene.

Prendete i frutti di bosco, lavateli e asciugateli, quindi mescolateli insieme in una ciotola e distribuiteli su tutta la crostata. Potete spruzzare un po di gelatina sulla frutta, per lucidarla o se preferite spolverarla con dello zucchero a velo.

Conservate la crostata in frigorifero.

crostata ai frutti di bosco 2

Se volete seguirmi trovate potrete farlo anche sulla mia Pagina Facebook…

https://www.facebook.com/dolcidasognoo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi