Crema fredda all’orzata

Avete mai provato una crema fredda all’orzata?  Un dessert al cucchiaio fresco ed estivo!

crema all'orzata Ideale da servire a fine pasto o come merenda, nelle calde giornate estive.

Ingredienti:

800 ml di latte

200* ml di sciroppo al gusto orzata della Toschi

260 g di albumi

150 g di zucchero

50 g di amido di mais

scaglie di mandorle per la decorazione.

Preparazione

Unite il latte e lo sciroppo di orzata zero della Toschi Vignola (* le dosi sono indicative e dipendono dal gusto personale, se volete un gusto più deciso diminuite il latte ed aumentate lo sciroppo, rispettando le quantità totale 1 litro), scaldatelo.

Montate gli albumi con lo zucchero, poi unite l’amido di mais ed il latte. Ponete sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno per addensare la crema.

Quando sarà  cotta e densa, versatela in un contenitore, fate raffreddare, poi conservatela in frigorifero.

Al momento di servire, mettetela nelle coppe, guarnite con scaglie di mandorla.

La crema fredda all’orzata è pronta, non vi resta che gustarla!

crema all'orzata2

Gli sciroppi Drink zero, combinano l’esperienza di un marchio storico con la leggerezza e l’eccellenza di un prodotto adatto a tutti. Per vedere questo ed altri prodotti Toschi, vi consiglio di visitare il sito

http://www.toschi.it/

Diventate fan della loro pagina facebook, per essere sempre informati su tutte le novità clicca qui.

logo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Buonissima questa tua crema fredda, molto adatta alla stagione calda, complimenti!

  2. Particolare come dessert, non ho mai provato una crema fredda all’orzata ma la bevanda l’apprezzo molto quindi di sicuro mi piacerà

  3. Rossana (Melba Red) says:

    personalmente non vado matta per l’orzata ma mio marito si e credo gradirebbe molto se gli preparassi una crema fredda come questa che ci proponi. Toschi è un marchio che utilizzo anche io. ciao

  4. laura p. says:

    amo l’orzata ma l’ho sempre bevuta così come una semplice bevanda. questa tua proposta è molto golosa e particolare! laura p

  5. maria grazia says:

    sono sempre eccezionali le creme toschi

Rispondi