Coperchiole abruzzesi

Le coperchiole abruzzesi, altro non sono che una variante  golosa delle ferratelle. Vengono preparate perlopiù in inverno, in occasione delle feste patronali, per Natale e a Pasqua. Si preparano sovrapponendo due cialde farcite. La farcitura classica è la confettura d’uva, in dialetto “ragnata” o “sclucchiata “, (ingrediente indispensabile nella preparazione di alcuni dolci tipici abruzzesi), ma anche con crema pasticcera,  miele, o nutella.  Prendono il nome di coperchiole, dalla copertura della prima cialda con la seconda, il coperchio appunto.

coperchiole
Tovaglietta Green Gate

Coperchiole abruzzesi

Ingredienti:

6 uova

12 cucchiai di zucchero

12 cucchiai di olio di oliva

buccia grattugiata di limone o 1 cucchiaio di liquore a piacere (limoncello, sambuca, cointreau..)

300 g di farina

Per il ripieno

Marmellata d’uva (clicca qui per la ricetta),  nutella o crema pasticcera.

Per prepararle occorre munirsi dell’apposita cialdiera  o ferro.

Preparazione

Sbattere bene l’ uovo con lo zucchero, aggiungere l’olio e il liquore e mescolare bene.  Unire la farina, poca alla volta e mescolare fino ad ottenere una pastella piuttosto densa omogenea e senza grumi.

Mettere il ferro sul fornello e farlo riscaldare molto bene (quando il ferro è ben caldo, la cialda si toglie immediatamente), quindi aprirlo, ungerlo leggermente e versare un cucchiaio di pastella al centro (non arrivare al bordo perché chiudendo si allarga e potrebbe uscire!).

Chiudete il ferro stringetelo bene e rimetterlo sul fuoco, mantenerlo poco più di un minuto, poi girarlo e tenerlo un’altro minuto sull’altro lato.

Spostare il ferro dal fornello e con l’aiuto di una forchetta togliere la ferratella.

Ripetete l’operazione fino alla fine dell’impasto (non occorre ungere sempre, basta la prima volta).

Ora che le neole ( nevole, ferratelle,  o pizzelle) sono pronte, farcitele con la marmellata d’uva e ricopritele con un altra neola, eco che le coperchiole sono pronte. Non vi resta che assaggiarle.

Buona merenda a tutti!

coperchiole2
Tovaglietta Green Gate

La tovaglietta in foto, fa parte della linea di tovagliati prodotta dall’azienda Danese GreenGate. E solo uno dei  bellissimi articoli dallo stile tipicamente nordico e dal design raffinato ed elegante, che l’azienda produce.

Per vederli tutti consultate il catalogo online o visitate il sito per trovare il rivenditore più vicino a voi.

logo-greengate

E per essere sempre informati su tutte le novità diventate fan della loro pagina facebook

https://www.facebook.com/GreenGateInteriors

Ripartono le ricette dedicate all’abruzzo,  questo mese, saranno dedicate  all’uva e ai suoi derivati perchè l’Abruzzo rappresenta  una delle zone storicamente più vocate alla coltivazione della vite, a testimoniarlo, sono i numerosi premi e riconoscimenti raccolti negli ultimi anni dai migliori produttori della regione. I vitigni tradizionali dell’Abruzzo sono il Trebbiano tra i bianchi, il Montepulciano tra i rossi e il Cerasuolo. Imparate ad amare ed apprezzare i prodotti di questa splendida regione, seguiteci su:

https://www.facebook.com

“L’Abruzzo in tavola è una pagina dedicata ai sapori tipici e alle tradizioni culinarie dell’Abruzzo, illustrati da alcune food blogger la cui appassionata missione è quella di divulgare l’autenticità della propria regione.

Vi presento gli altri blog che partecipano all’iniziativa:

In Cucina da Eva: http://blog.giallozafferano.it/incucinadaeva/
Le Ricette di Libellula: http://blog.giallozafferano.it/ricettedilibellula/
A Casa di Simi: http://acasadisimi.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Mi hai fatto voglia di farle! Solo che mi è finita la marmellata di uva!

    1. Sono buonissime anche con la Nutella!

  2. Sssssssssttttt, avvicina l’orecchio….. nella mia trasferta abruzzese al paese di papà ho appena comprato il ferro. Sssssssssttttt : ))))))

Rispondi