Susine al naturale

Conservare le susine al naturale, ecco un’altro modo per conservare la frutta!

conserva di susine al naturale

Scegliere per questa conserva delle susine sane e mature, senza tracce di marciume, muffa o altro.

Sgocciolarle bene su un canovaccio pulito o su carta assorbente. Dividerle a metà ed eliminare il nocciolo.

Sistematele nei vasetti di vetro con chiusura ermetica, pressandole un po.

Se si vuole si può aggiungere qualche cucchiaio di zucchero. Chiudere i vasi ermeticamente.

Avvolgere i vasi in canovacci e trasferirli in una pentola capiente, riempirla d’acqua e procedere alla sterilizzazione a bagnomaria per circa *20 minuti dal momento in cui l’acqua inizia a bollire.

Rimuovere i vasi solo quando l’acqua è completamente raffreddata.

*Durata della sterilizzazione: in vasi piccoli 20 minuti, grandi 25 minuti, grandissimi 30 minuti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi