Confettura di pesche e lavanda

Oggi ho preparato una confettura classica: quella di pesche, ma l’ho aromatizzata con i fiori di lavanda, per darle un gusto ed un aroma un po’ particolare.   Il connubio pesche e lavanda è davvero delizioso sicuramente da provare. Eccovi quindi la ricetta per la confettura di pesche e lavanda, una confettura davvero originale.

confettura di pesche e lavanda

Confettura di pesche e lavanda

Ingredienti

1 kg di pesche

500 g di zucchero

succo di 1 limone

2 spighe di lavanda

Preparazione

Lavate, snocciolate. eliminate la buccia e tagliate le pesche a pezzetti. Mettetele  in una pentola, possibilmente con un fondo spesso per far sì che il calore si sparga uniformemente, unite lo zucchero ed il succo di limone.

Chiudete in un sacchetto di tela pulito, le due spighe di lavanda e mettetelo in pentola con le pesche.

Mettete la pentola sul fuoco e portate a ebollizione cuocete per circa 30 minuti. Eliminate il sacchetto di fiori di lavanda, passate la confettura con un frullatore a immersione.

Rimettete sul fuoco e continuate la cottura per altri 15 minuti circa, schiumando se necessario.

Controllate la consistenza versando un goccio di confettura su un piattino se scivola con difficoltà è pronta.

Invasate la confettura calda in vasetti sterilizzati, a piacere aggiungete qualche piccolo fiore, sigillate i vasetti e poneteli a testa in giù fino a quando saranno freddi.

Etichettateli e riponeteli in dispensa.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan!

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *