Confettura di pesche

Quale  migliore accompagnamento al pane imburrato della confettura di pesche?

confettura di pesche

Buonissima! La marmellata di pesche è uno dei grandi classici che accontenta grandi e bambini. Economica e facile da fare è ottima anche come ripieno per crostate.

Pochi e sani ingredienti:

1 kg di pesche

400 g di zucchero

il succo di un limone

Preparazione

Tagliate le pesche a pezzetti, dopo averle lavate ed asciugate. Mettete le pesche in una pentola,  possibilmente con un fondo spesso per far sì che il calore si sparga uniformemente, unite lo zucchero ed il succo di limone.

Mettete la pentola sul fuoco e portate a ebollizione cuocete per circa 30 minuti.

Una volta cotta, passatela con un frullatore a immersione.

Rimettete sul fuoco e continuate la cottura per altri 15 minuti circa, schiumando se necessario.

Controllate la consistenza versando un goccio di confettura su un piattino raffreddato in frigorifero. Spingetela con il dito, se si corruga, è pronta, altrimenti continuate la cottura per altri 5 minuti, ricontrollate.

Versate nei barattoli sterilizzati, chiudeteli ermeticamente e metteteli a testa in giù fino a quando saranno freddi.

Etichettateli e conservateli in luogo fresco ed asciutto.

Se volete potrete scaricare gratuitamente le mie etichette cliccando qui.

Suggerimenti: Se volete eliminare la buccia dalle pesche, immergetele in acqua bollente e poi passatele sotto l’acqua fredda, le potrete pelare senza alcuna fatica.

confettura di pesche 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi