Come fare la pasta frolla

Oggi vi insegno come fare la pasta frolla, uno degli impasti fondamentali nella pasticceria italiana, utilizzata per preparare crostate, biscotti e tanti altri dolci. Gli ingredienti base per preparare la pasta frolla sono: la farina, lo zucchero, le uova e i grassi (burro, olio, strutto), ai quali è possibile aggiungerne altri: latte, panna aromi, frutta secca a guscio e lievito.

pasta frolla ricetta base

La ricetta che prepariamo oggi è quella comune (ideale per i fondi, cioè adatta a rivestire gli stampi), prevede l’uso di zucchero semolato e uova intere e viene lavorata con metodo classico. La lavorazione della pasta frolla deve essere piuttosto rapida, sia che si impasti con le mani che utilizzando una planetaria (con gancio a foglia).

Come fare la pasta frolla

Ingredienti:

500 g di farina tipo 0 o 00*

250 g di burro

200 g di zucchero semolato*

80 g di uova intere*

aroma a piacere (vaniglia, scorza di limone)

Procedimento

Tagliate il burro a pezzetti e lavoratelo con lo zucchero, senza montarlo, unite le uova, poco alla volta facendole assorbire bene all’impasto, infine unite la farina e l’aroma, lavorando velocemente, solo per il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti.

Dopo aver preparato l’impasto un passaggio necessario è quello di fare raffreddare la pasta, quindi avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero, per almeno un’ora, meglio se di più (anche tutta la notte).

Al momento dell’utilizzo, lavorarla velocemente, per ottenere un impasto facilmente lavorabile.

Collage pasta frolla ricetta base

* La farina migliore per la preparazione della pasta frolla  è una farina debole quindi con forza bassa W 150-180, che darà all’impasto maggiore friabilità.

* L’impiego di zucchero semolato assorbe più liquidi donando friabilità e croccantezza

* Le uova utilizzate intere contribuiranno alla struttura dell’impasto, conferendo una consistenza più croccante

Ti è piaciuta questa ricetta? Continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook!

clicca qui




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *